L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Banderas e Hayek a Roma con Gatto.

Di

In attesa di arrivare nelle sale italiane a partire dal prossimo 16 dicembre, il mitico Gatto con gli Stivali, già insostituibile compagno di avventure di Shrek e la sua combriccola, ha cominciato un lungo tour promozionale tra le città europee che lo ha portato anche in Italia, a Roma, dove è stato presentato durante il week end dai suoi doppiatori, Antonio Banderas e Salma Hayek.

Il film è uno spin-off, prende cioè il personaggio di Gatto e lo porta al di fuori della saga dedicata all’orco verde, costruendogli attorno un universo e una storia tutta sua, di cui il felino è assoluto protagonista. “Alla prima comparsa in Shrek 2, il Gatto con gli Stivali era un assassino incaricato di ucciderlo, salvo poi innamorarsi del pazzo gruppetto dell’orco, di Fiona e del Ciuchino, e decidere di unirsi alla compagnia in pianta stabile. Questo perché in loro vede qualcosa che non ha mai avuto, cioè una famiglia”, ha ricordato a proposito del peloso protagonista del film Antonio Banderas, che gli ha dato voce in tutti questi anni e che continua a seguirlo con assoluta devozione. L’attore spagnolo, già interprete di Zorro, ha doppiato infatti non solo la versione originale del Gatto con gli Stivali, ma anche quella italiana e spagnola, regalando a ognuna accenti e sfumature diverse.

“In questo film scopriamo perché questo micio sente così tanto la mancanza di una famiglia. Scopriamo che cresce in orfanotrofio, dove è vittima dei bulli e dove stringe amicizia con uno strano personaggio, Humpty Dumpty, che avendo le fattezze di un uovo, è ancora più indifeso e vulnerabile di lui” – spiega sempre Banderas“il racconto è perciò incentrato sulla loro amicizia, ma anche sul tradimento e sul valore del perdono”. Nel film realizzato dallo studio d’animazione Dreamworks, assicura l’attore, ci sono infatti un sacco di elementi: “Non solo è un grande spettacolo, ma è anche epico, romantico, avventuroso, comico”. Ce n’è insomma per tutti i gusti e sopratutto per tutti gli occhi, grazie a un 3D studiato per stupire con l’effetto plastico, morbido e quasi palpabile non solo dei protagonisti, ma anche di alcuni elementi dell’ambiente, come la pianta magica di fagioli o il castello che sorge tra cumuli di sofficissime nuvole.

A tener testa a Bandares, inoltre, troviamo la splendida attrice messicana Salma Hayek, impegnata a dare la voce alla protagonista femminile, Kitty: una gattina senza artigli ma con una spada affilata e un forte carattere, con nulla da invidiare al Gatto di Banderas. Un po’ come tutte le donne, secondo la brillante e combattiva attrice, che sostiene: “Per molti secoli, la società ha tolto gli artigli alle donne, le ha private degli strumenti per combattere. Eppure loro hanno imparato a difendersi anche senza di essi, sviluppando una capacità unica, quello di tirare fuori il meglio delle cose. Anche nei contesti molto poveri, dove gli uomini riescono a portare a casa solo pochi dollari, da quel poco le donne riescono a trovare il modo per sfamare i loro bambini. Far uscire il meglio dalle cose anche quando sono al peggio, è la nostra dote più speciale. Quella che ci ha permesso di continuare a combattere, anche quando eravamo senza artigli”.

Ecco perché Salma ama così tanto la sua gattina, “un bel personaggio femminile”, che ha sempre l’ultima parola e che, come la bella attrice messicana, non può che far perdere la testa agli uomini, specialmente a un latin lover dal cuore tenero come il Gatto con gli Stivali!

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il trailer di Willy’s Wonderland: Nicolas Cage contro gli animatronics indemoniati! 15 Gennaio 2021 - 21:00

Arriverà il 12 febbraio in USA, sia al cinema che on demand, l'horror diretto da Kevin Lewis

Providence: su Peacock una nuova serie dagli autori di You 15 Gennaio 2021 - 20:15

Tratta da un romanzo di Caroline Kepnes, la serie sarà sviluppata da Sera Gamble per la piattaforma di NBCUniversal

Heart of Stone: Netflix compra l’action con Gal Gadot 15 Gennaio 2021 - 19:30

Il film mira a lanciare un nuovo franchise di spionaggio ed è scritto dallo sceneggiatore di The Old Guard

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.