L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Arriva il trailer di Brave – Coraggiosa e ribelle

Di

Una massa di capelli rossi, molto ricci e scompigliati, accento scozzese, spirito battagliero e avventuroso. Ecco a voi Merida, la prima principessa creata da Pixar, che promette di dare filo da torcere alle sue regali colleghe Disney

Dopo le prime immagini, è stato finalmente diffuso il full trailer di Brave – Coraggiosa e ribelle, il prossimo film della casa cinematografica specializzata in animazione computerizzata 3D, che dopo aver dato luce al sequel di Cars e al terzo capitolo della meravigliosa saga di Toy Story, ha deciso di cimentarsi con una storia completamente nuova e, soprattutto, incentrata per la prima volta su una protagonista femminile. Non che le donne non abbiano giocato un ruolo importante in film come Wall-E (cosa sarebbe stato il dolce e arrugginito robottino raccogli-rifiuti senza la sua iper tecnologica Eve?), Alla ricerca di Nemo (come scordare la simpatica svampitella Dory?) o Gli Incredibili (dove a spopolare non ci sono solo mamma e figlia “super” ma anche la meravigliosa Edna, crtica e pungente creatrice di equipaggiamenti per super-missioni).

Brave, però, è il primo tentativo della Pixar di costruire il racconto intorno al personaggio di una giovane ribelle, Merida, figlia di Re Fergus e della Regina Elinor. Mentre sua madre vorrebbe vederla comportarsi da vera Lady e sposare il miglior partito del regno, la principessa desidera solo scappare dalle mura del castello medievale che la opprimono e andare in cerca di avventure nelle verdi Highlands scozzesi. Il trailer si apre con la voce del Re intento a narrare dell’orribile e gigantesca creatura che gli strappò via la gamba, e subito si capisce come presto la feroce selva diventerà l’ostacolo che Merida dovrà affrontare per conquistarsi l’agognata libertà e non passare il resto dei suoi giorni a fianco di un bamboccio in kilt per colpa di un matrimonio combinato. Anche essere liberi comporta delle responsabilità, ricorda però la Regina Elinor, e la giovane principessa dovrà imparare a farsene carico in modo da riuscire a cambiare il proprio destino, come afferma alla fine del trailer.

L’atmosfera della Scozia medievale è spesso tetra e cupa, a allo stesso tempo piena di colori smaglianti, come il verde dell’erba o il rosso accesso dei capelli di Merida, che rendono lo stile grafico insolito e affascinante per un film Pixar. Certo, quando si parla di questo Paese insieme alla parola Brave, è difficile non ricordarsi dell’urlo di guerra di Mel Gibson nei panni del ribelle William Wallace nel quasi omonimo Braveheart (1995), così come il look di Merida ricorda molto quello della protagonista femminile del fantasy Dragonheart (1996). L’abilità con arco e frecce ha fatto pensare anche alla principessa Disney dai tratti cinesi Mulan (1998), o una commistione di tutte queste cose. Ma per capire se la Pixar si sia inoltrata davvero in un’operazione vintage o  abbia creato qualcosa di completamente nuovo, non resta che attendere l’uscita di Brave, prevista in Italia per il 27 giugno 2012.

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Pixar Popcorn: la nuova collezione di cortometraggi dal 22 gennaio su Disney+, ecco il trailer 19 Gennaio 2021 - 20:19

A partire dal 22 gennaio, sarà disponibile su Disney+ Pixar Popcorn, una nuova collezione di cortometraggi targati Pixar.

WandaVision: i “6” mancanti e i possibili collegamenti con Mefisto 19 Gennaio 2021 - 20:00

Mefisto potrebbe essere il villain dietro le disavventure di Wanda Maximof e Visione in WandaVision: ecco perché!

Iniziate le riprese de Il primo giorno della mia vita, il nuovo film di Paolo Genovese 19 Gennaio 2021 - 19:45

Paolo Genovese torna dietro la macchina da presa per Il primo giorno della mia vita, il suo nuovo film. Nel cast Valerio Mastandrea, Margherita Buy e Toni Servillo.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.