L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

USA Ratings: recap degli ascolti della settimana

Di Cristiano

La prima settimana di Ottobre si è conclusa, e per alcuni dei nostri serial preferiti si è già alla quarta settimana di programmazione. Facciamo insieme un piccolo recap degli ascolti della settimana passata, nella speranza che il serial per cui facciamo il tifo sia andato bene!

Faccio sempre la solita premessa: nella stesura dell’articolo ho tenuto in considerazione il rating della fascia 18-49 anni, che è quello che negli States conta di più (rispetto al dato in milioni).

DOMENICA La serata di Domenica è stata dominata dal football, ma tra i serial quello più visto è stato Desperate Housewives che è stato seguito da 9.030.000 telespettatori (rating del 2.9). Pan Am, nonostante abbia perso qualcosa rispetto alla premiere, si è comunque mantenuto bene (7.750.000 di telespettatori con un rating del 2.5); mentre The Good Wife è stato seguito da 10.830.000 telespettatori (rating del 2.4). A chiudere la lista è CSI: Miami, 10.450.000 (rating 2.2). Parentesi via cavo per il ritorno di Dexter, la cui premiere è stata la più seguita della serie (oltre 2.200.000 telespettatori) e il debutto di Homeland, che con più di un milione di telespettatori promette di essere una delle hit di Showtime.

LUNEDI’ – Le sitcom della CBS hanno dominato la serata di Lunedì; Due Uomini e Mezzo è stato seguito da 17.280.000 di telespettatori con un rating del 6.1; How I Met Your Mother ha registrato un rating del 4.5 (10.050.000), il nuovo 2 Broke Girls continua ad andare bene con i suoi 11.470.000 (rating: 4.4) e infine Mike and Molly è stato seguito da ben 13.240.000 di telespettatori con un rating del 4.3. La premiere di House ha registrato il 3.9 con 9.770.000 telespettatori, mentre Terra Nova ha mantenuto molto bene i suoi 8.310.000 con un rating tutt’altro che negativo del 3.0. I beniamini di Hawaii Five-0 sono stati seguiti da 10.880.000 telespettatori (rating del 3.2), mentre Castle ha registrato un rating del 2.6 con 11.590.000 telespettatori. The Playboy Club ha chiuso la sua avventura telesiva con poco più di 3.000.000 di telespettatori (rating dell’1.2). La CW è in conda con l’accoppiata Hart of Dixie (1.780.000 telespettatori, con un rating del 0.8) e Gossip Girl (1.450.000, 0.7).

MARTEDI’New Girl è probabilmente il più grande successo della stagione: rispetto alla prima puntata non ha perso nulla, e continua a viaggiare su un fenomenale rating del 4.3 con 8.620.000 telespettatori. L’inossidabile NCIS si è piazzato secondo, con più di 18.000.000 di telespettatori e un rating del 4.1, mentre Glee continua la sua caduta: la terza puntata della stagione è stata seguita da 8.300.000 di telespettatori con un rating del 3.5 (ascolti molto buoni, ma non all’altezza dei precedenti del serial). NCIS: los Angeles è stato visto da 14.650.000 telespettatori (rating: 3.4), Raising Hope da 6.510.000 (rating: 2.9), il nuovo Unforgettable naviga in acque pericolose col suo rating del 2.4 (ascolti: 11.350.000). Body of Proof in risalita rispetto alla settimana scorsa (2.1 di rating, 10.220.000); Parenthood raccimola solo un 2.0 di rating con i suoi 5 milioni, e come al solito la CW si piazza ultima. 90210 e Ringer, rispetto alla settimana scorsa, perdono una buona percentuale: 90210 è stato seguito da 1.320.000 telespettatori (rating: 0.6), mentre Ringer da 1.490.000 spettatori con il 0.6 di rating.

MERCOLEDI’ – A vincere la serata è ancora una volta Modern Family che, col 5.6 di rating e 13.080.000 di telespettatori, si porta a casa la serata. Seguono Criminal Minds (3.8, 13.340.000), le comedy Suburgatory (3.0, 9.050.000 milioni) e Happy Endings (2.9, 6.920.000). CSI registra il 2.9 di rating con 11.810.000 (spostato al Mercoledì, il colosso della CBS sembra aver acquisto nuova vita..), The Middle è stato seguito da 9.010.000 con il 2.7 di rating; Revenge continua ad andare piuttosto bene e realizza il 2.5 di rating con 7.690.000 telespettatori. Fresco di rinnovo, Up All Night si piazza bene con il 2.2 di rating e 5.650.000 telespettatori, mentre sono andati meno meglio Harry’s Law (1.2 di rating con 8.220.000) e Free Agents, che è stato poi cancellato qualche giorno dopo dalla rete (e non sorprende: l’ultimo episodio ha realizzato a malapena l’1.0 di rating con 3.280.000). Neanche Law and Order: SVU, uno degli storici serial della NBC, è riuscita a salvare la serata: 2.1 di rating con 7.880.000 sono davvero pochini. Piccola parentesi via cavo per il debutto di American Horror Story che è stato seguito da 3.200.000 telespettatori con un rating del 2.0. Un ottimo risultato, che ha superato le premiere di Nip/Tuck e Sons of Anarchy, ma non è riuscito ad eguagliare il debutto di Justified.

GIOVEDI’ – Il giovedì è il regno inconstrastato di The Big Bang Theory, che questa settimana è stato seguito da 13.920.000 telespettatori con un rating del 4.5. Grey’s Anatomy scende a 8.700.000 telespettatori con un rispettabile rating del 3.1, mentre il suo spin-off Private Practice dimostra i segni del tempo (2.1 di rating, con poco più di 6 milioni). Molto bene The Office (3.2, con 5.820.000 di telespettatori) e The Vampire Diaries (stabilissimo col suo rating dell’1.2, e 2.630.000 telespettatori). L’annuncio della cancellazione di Charlie’s Angels è imminente: Giovedì la serie è stata seguita da 5.930.000 telespettatori col rating dell’1.2 (per poco la ABC non è stata battuta dalla CW, il che la dice lunga). Modesti i risultati di Person of Interest (2.6, con 11.570.000 telespettatori), The Secret Circle (0.8, 1.960.000) e The Mentalist (2.7, 13.150.000). Deludente Whitney (2.3 con un rating del 4.890.000), che pure è salvo visto l’ordine per una stagione intera della settimana scorsa (alla NBC si staranno mangiando le mani?). In pericolo, ahimè, Community e Parks & Recreation, rispettivamente seguiti da 3.350.000 (1.5 di rating) e 4.150.000 (2.0).

VENERDI’ – In ripresa Fringe, che è stato il serial più seguito della serata col suo 1.3 di rating e i 3.240.000 di telespettari. Su Twitter la FOX si è detta piuttosto soddisfatta, il che è un segnale positivo sul futuro del serial. Rischia moltissimo A Gifted Man che sulla CBS ha registrato l’1.2 di rating con 7.500.000 telespettatori. L’accoppiata della CW Supernatural e Nikita rimane stabile: Supernatural è stao seguito da 1.640.000 telespettatori (0.7) e Nikita da 1.600.000 (0.5).

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Yamato Video – Da Berserk a Occhi di gatto senza censure ad Haikyu!! gli anime disponibili su Prime Video 30 Novembre 2020 - 20:46

La prima stagione di Occhi di gatto, senza censure, da domani su Prime Video. Ecco i titoli di Yamato Video disponibili sulla piattaforma, da Berserk alla terza e alla quarta stagione di Haikyu!!

La Belva: ecco il cameo di Edo ed Eleonora di Skam Italia 30 Novembre 2020 - 20:45

C’è un po’ di Skam Italia ne La Belva, l’action movie diretto da Ludovico Di Martino con protagonista Fabrizio Gifuni, da poco disponibile su Netflix.

The Mandalorian: Rosario Dawson è Ahsoka Tano, ecco il nuovo poster! 30 Novembre 2020 - 20:15

Il quinto episodio della seconda stagione di The Mandalorian ha visto il debutto di Ahsoka Tano, il personaggio interpretato da Rosario Dawson. Possiamo vederla ritratta su questo nuovo poster.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.