L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

ScreenWEEKend – Cowboy e moschettieri, amici di letto!

Di Marco Triolo

Fine settimana dedicato allo svago, quello che si apre oggi. Tra blockbuster spettacolari e divertenti commedie, c’è anche spazio per l’animazione d’autore e il cinema italiano impegnato. Diamo uno sguardo in dettaglio alle uscite.

Arrietty – Il mondo segreto sotto il pavimento di Hiromasa Yonebayashi

Torna lo Studio Ghibli, con un film d’animazione scritto da Hayao Miyazaki e diretto dall’animatore, esordiente alla regia, Hiromasa Yonebayashi. Ispirato a un romanzo di Mary Norton, Arrietty contiene tutti gli elementi che ci aspettiamo da un film Ghibli: la storia di un bambino che entra in contatto con un mondo fantastico nascosto agli adulti, la vicinanza con la natura, l’amicizia. Il film è molto piacevole e dolce, e anche se non raggiunge il livello dei capolavori di Miyazaki, di certo è un’ottima scelta per tutta la famiglia. Qui la nostra recensione.

Cowboys & Aliens di Jon Favreau

Il regista di Iron Man torna con un film che ha come titolo una vera e propria dichiarazione d’intenti: più high concept di così si muore! Daniel Craig, Harrison Ford e la bellissima Olivia Wilde ci danno il benvenuto in un western con tutti i crismi, in cui però i cowboy, anziché prendersi a fucilate con gli indiani, affrontano una razza di predoni galattici che hanno fatto dell’Arizona di fine Ottocento la loro base operativa per una serie di razzie. Tra inseguimenti spettacolari e duelli di pistola, c’è tutto quello che occorre per passare una bella serata a sgranocchiare pop-corn. Qui la nostra recensione.

I tre moschettieri di Paul W.S. Anderson3D

L’unico film 3D della settimana è anche uno dei meno invitanti, personalmente. Paul W.S. Anderson è troppo spesso la definizione di “braccia rubate all’agricoltura”, e dai trailer questo film non sembra smentire il trend. L’idea non sarebbe neanche male – fondere il classico romanzo di Dumas con elementi steampunk – ma nelle mani di Anderson di sicuro sarà solo una scusa per una sequela ininterrotta di palle di cannone che bucano lo schermo e battutacce da Bruce Willis in saldo. Ammetto che si tratta di pregiudizio, però, dunque a voi la palla.

I Want to Be a Soldier di Christian Molina

Questo film è un’incognita: a produrre c’è Valeria Marini, che si è anche ritagliata una parte. E già questo dovrebbe dirla lunga sul film. Ma poi scopri che nel cast ci sono anche Robert Englund e Danny Glover e che il film ha vinto il premio “Alice nelle città” nella scorsa edizione del Festival di Roma. Qualcosa di buono ci dovrà pur essere, no? A voi scoprirlo. Qui la critica.

This Must Be the Place di Paolo Sorrentino

Ci siamo, finalmente: il tanto chiacchierato primo film americano del nostro Sorrentino è arrivato. La critica non è stata molto clemente, in quel di Cannes: il film è stato da più parti definito un vuoto esercizio di stile. Eppure resta la voglia di vedere in azione la coppia Sorrentino-Sean Penn, e quindi il film rimane imperdibile. Qui la recensione.

Amici di letto di Will Gluck

Mila Kunis e Justin Timberlake sono… “I trombamici”! Ecco come avrebbe dovuto intitolarsi la commedia di Will Gluck che vede fianco a fianco due tra gli attori più sexy del momento. Il terreno è già stato sondato da Amici, amanti e…, ma questa versione della storia sembra decisamente più divertente dell’ennesimo flop di Ivan Reitman. Per chi si vuole divertire senza pensieri. Qui la nostra recensione.

Come ogni settimana, concludiamo con le previsioni del box office e il link alle nostre app per iPhone e iPad.

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Wonder Woman 1984 nelle sale italiane il 28 gennaio 2021 24 Novembre 2020 - 22:48

Wonder Woman 1984 arriverà nelle sale italiane il 28 gennaio 2021, ecco le date di uscita della pellicola nei territori internazionali

GRAMMYs 2021 – No Time to Die di Billie Eilish ottiene una nomination 24 Novembre 2020 - 21:32

Le nomination della 63ma edizione dei Grammy riservono poche sorprese, tra i candidati anche il brano di 'No time to die' di Billie Eilish

Shameless: il trailer della stagione finale, in USA dal 6 dicembre 24 Novembre 2020 - 20:45

La famiglia Gallagher tornerà per un ultimo giro, tra gentrificazione, invecchiamento e Covid

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?