Condividi su

17 ottobre 2011 • 14:58 • Scritto da

Neal McDonough su Dum Dum Dugan, il sequel di Cap e il film di Nick Fury!

Neal McDonough ha avuto la chance di parlare in un’intervista del suo personaggio in Captain America, il mitico Dum Dum Dugan, e di come lo potremmo rivedere nel sequel di Cap e nel film solista di Nick Fury… “Nei fumetti, Dum Dum Dugan ottiene una piccola dose di siero del super-soldato ed è rimasto a […]
Post Image
0

Captain America Il primo vendicatore 3 Neal McDonough

Neal McDonough ha avuto la chance di parlare in un’intervista del suo personaggio in Captain America, il mitico Dum Dum Dugan, e di come lo potremmo rivedere nel sequel di Cap e nel film solista di Nick Fury

“Nei fumetti, Dum Dum Dugan ottiene una piccola dose di siero del super-soldato ed è rimasto a capo dello S.H.I.E.L.D. fino a quattro o cinque anni fa. Invecchia molto lentamente, meno di Nick o Steve Rogers, ma abbastanza lentamente. Anche lui è stato congelato per una decina d’anni, perciò nei fumetti ci sono un sacco di cose ma non so come potrebbero adattarle nei film. So che in Cap 2 torneranno alla Seconda Guerra Mondiale nei flashback, ma a parte quello non so nulla”.

Pare che McDonough abbia delle interessanti informazioni anche sulla possibile timeline dell’ipotetico film solista di Nick Fury: “Mi farebbe anche molto felice partecipare al film su Nick Fury e vedere Sam Jackson nei panni di un Fury anni Sessanta o Settanta. Sarebbe fantastico. Spero che lo faremo presto, so che Sam non vede l’ora”.

L’attore torna sul sequel di Captain America: “L’idea è che ci saranno dei flashback che ci riporteranno nella Seconda Guerra Mondiale. Senza dire nulla di specifico, perché non mi è permesso, posso garantirvi che sarà un film fantastico. Il cattivo è pazzesco, e sarà incredibile”.

Captain America: Il primo vendicatore è arrivato nelle nostre sale il 22 luglio 2011. Per maggiori informazioni potete consultare le nostre News dal Blog. Vi ricordiamo inoltre che il film si trova anche su Facebook, con la pagina ufficiale italiana e quella americana. Qui invece trovate il sito ufficiale.

swEmbed(‘movie’, 2472, { ‘width’:650, ‘theme’:’light’ });

(Fonte: I Am Rogue)

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *