L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Guy Ritchie vuole Brad Pitt per il remake de La corsa più pazza d’America

Di Leotruman

Il regista Guy Ritchie non ha ancora terminato l’atteso Sherlock Holmes: Gioco di Ombre, in arrivo a Natale nelle sale di tutto il mondo, che già pensa al suo prossimo progetto.

Tempo fa il suo nome era stato legato al remake de La Corsa più pazza d’AmericaThe Cannonball Run), commedia d’azione del 1981 diretta da Hal Needham e con Burt Reynolds e Roger Moore.

RocknRolla Gemma Arterton Gerard Butler Ludacris Bridges 02

È proprio il regista a tornare a parlare del film, che non solo ha confermato di volerlo dirigere ma soprattutto ha espresso la volontà di avere tra i protagonisti Brad Pitt. I due hanno già lavorato insieme in The Snatch e l’attore, attualmente sul set di World War Z, sembrerebbe perfetto per il ruolo. Inoltre è stato rivelato che Ritchie vorrebbe a bordo un altro paio di “ragazzi di Ocean’s Eleven“: tempo fa Ritchie aveva parlato di George Clooney e non sappiamo se effettivamente si riferisca ancora a lui o ad altri (Matt Damon?). La Warner Bros rimane lo studio dietro al progetto.

C’è un problema: come in tutte le più importanti produzioni la concorrenza ne sta attualmente sviluppando una identica! Infatti anche la Fox vuole produrre il remake e il produttore Al Ruddy (Il padrino, Million Dollar Baby) è già all’opera. Il regista designato sarebbe Shawn Levy (Real Steel) che si riunirebbe in questo caso con Ben Stiller protagonista dopo il grande successo di Una Notte al Museo.

Altra nota interessante è che la casa automobilistica General Motors sarebbe in trattative per entrare a far parte del progetto come finanziatore, gettando le basi per un product placement definito “superiore alla media”: quale film migliore per pubblicizzare automobili se non uno che parla di una folle gara di auto?

Il film originale è una divertente commedia dove un gruppo di piloti partecipa a una corsa clandestina che attraversa da costa a costa gli Stati Uniti d’America. Ogni pilota, o meglio ogni equipaggio, programma una vera e propria strategia per vincere la corsa e sfuggire ai poliziotti: c’è un’ambulanza, una Aston Martin degna di James Bond, una Ferrari guidata da due finti preti e molti altri!

Secondo voi quale team può riportare in vita con maggiore successo La corsa più pazza d’America? Quello di Guy Ritchie o quello di Shawn Levy? Ne rimarrà solo uno!

Fonte: collider

Cinema chiusi, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Obi-Wan, le riprese della serie per Disney+ cominceranno presto 3 Dicembre 2020 - 14:00

Pare che le riprese di Obi-Wan, miniserie con Ewan McGregor dedicata al celebre Cavaliere Jedi, cominceranno prima del previsto.

Ma Rainey’s Black Bottom – Viola Davis nella prima clip del film, su Netflix dal 18 dicembre 3 Dicembre 2020 - 13:00

Viola Davis è la Madre del Blues nella clip di Ma Rainey's Black Bottom, ultimo film con Chadwick Boseman prima della scomparsa.

10 Giorni con Babbo Natale? Per Diego Abatantuono saranno molti di più! Il nostro incontro con il cast 3 Dicembre 2020 - 12:01

Dopo 10 giorni senza mamma, arriva 10 Giorni con Babbo Natale, sequel Natalizio che sarà disponibile su Amazon Prime Video a partire dal 4 dicembre. Abbiamo incontrato il cast e il regista durante un incontro virtuale, ecco cosa ci hanno detto.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.