Final Destination 5 contro il sequel di Ex e Abduction

Final Destination 5 contro il sequel di Ex e Abduction

Di Leotruman

Dopo il debole weekend cinematografico della scorsa settimana, ci si aspetta a partire da oggi un incremento significativo degli incassi non solo per l’abbassamento previsto delle temperature ma anche grazie al considerevole numero di nuove uscite.

Scopriamo insieme quali sono le pellicole in arrivo in sala e le loro potenzialità di incasso:

Ex Amici come prima Poster Italia 02

Ex: Amici come prima può essere considerato impropriamente un seguito del fortunato Ex di Fausto Brizzi (oltre 10 milioni di euro di incassi). Questa nuova pellicola è diretta da Carlo Vanzina ed è già stata fortemente stroncata dalla critica.

Il cast è composto da Enrico Brignano, Ricky Memphis, Alessandro Gassman, Gabriella Pession, Vincenzo Salemme, Paolo Ruffini, Natasha Stefanenko e Tosca D’Aquino, non all’altezza della precedente pellicola e di richiamo inferiore.

Eppure sono ben 550 le sale che lo proietteranno, per un incasso che potenzialmente nel weekend potrebbe superare i 2 milioni di euro. Sono propenso a credere che a fatica raggiungerà il milione e mezzo di euro, ma potrei tranquillamente sbagliarmi.

Final Destination 5 Poster Italia 2

Interessante scoprire quanto incasserà il quinto episodio della saga di Final Destination nel nostro paese. Negli Stati Uniti c’è stato un calo cospicuo (42 milioni contro i 66 del quarto episodio) mentre a livello internazionale gli incassi sono rimasti stabili (105 milioni contro 119, ma deve ancora uscire in alcuni mercati oltre al nostro). Su Rottentomatoes il film è riuscito a strappare addirittura una sufficienza con il 61% di recensioni positive.

Il quarto capitolo incassò nel weekend d’esordio italiano 961mila euro per un totale di ben 3.6 milioni, ed era il mese di maggio. Quanto raccoglierà con 300 sale, di cui addirittura 272 in 3D? Il milione potrebbe anche raggiungerlo, ma personalmente punto su 850mila euro.

Abduction – Riprenditi la tua vita Poster Italia

Negli Stati Uniti, ma anche nella quasi totalità dei paesi in cui è uscito, Abduction ha deluso le aspettative. L’action thriller che doveva lanciare la carriera del giovane Taylor Lautner (Twilight) ha incassato in patria neanche 20 milioni di dollari in due settimane, che diventano 40 in tutto il mondo.

190 gli schermi a disposizione in Italia (ho la sensazione che se fosse andato bene negli USA sarebbero stati qualcuno in più) per una pellicola che attirerà in sala molti teenager nel weekend, e che però subirà la forte concorrenza di Final Destination. Temo non andrà oltre i 500mila euro nei tre giorni.

Jane Eyre Poster Italia 01

Non possiamo aspettarci molto da tre pellicole che escono in un numero di sale simile e lievemente al di sotto delle 100 copie. Il drammatico Jane Eyre arriva in 95 sale e probabilmente il nome di Michael Fassbender, uno degli attori più in voga del momento, potrebbe attirare in sala non poche spettatrici (250mila euro?).

Vedo malissimo la commedia L’Amore fa Male diretta dall’esordiente Mirca Viola e con Stefania Rocca e Nicole Grimaudo. Quasi certamente gli italiani interessati a vedere una commedia nostrana punteranno sul sequel di Ex e le 92 sale depongono per l’ipotesi di flop del weekend (non oltre 150mila euro, ma punterei più verso il basso). Imprevedibile invece l’esordio di un film particolare come Il Villaggio di Cartone nonostante il nome di Ermanno Olmi, che negli ultimi anni ha però attirato sempre meno spettatori in sala: 80 schermi a disposizione, per un incasso tra i 100 e i 150mila euro.

Pochi spiccioli per le pellicole che rimangono come L’amore che Resta (29 copie) e l’acclamato Tomboy (26 sale), ma entrambi potrebbero seriamente distinguersi con medie per sala elevate (soprattutto la seconda pellicola).

Chi incasserà di più? I Puffi scenderanno finalmente dal podio al loro quarto weekend? Diteci la vostra giocando al round della Boxoffice Cup!

Fonte dei dati: eduesse, boxofficemojo

LEGGI ANCHE

Gli studios ignorano le richieste sui protocolli sull’aborto dei creatori 11 Agosto 2022 - 18:03

Disney, Netflix, AppleTV+, NBCUniversal, Amazon, Warner Bros, Discovery e AMC Networks hanno risposto alla richiesta di rettificare il piano di sicurezza sull'aborto di più di mille creatori di Hollywood.

Cenerentola: il trailer del musical Amazon con Camila Cabello 3 Agosto 2021 - 20:20

La rilettura della classica fiaba arriverà su Amazon Prime Video il 3 settembre

Anche Zendaya reciterà nel Dune di Denis Villeneuve 30 Gennaio 2019 - 22:44

La giovane attrice lanciata da Spider-Man: Homecoming raggiungerà un cast davvero stellare!

Contest Scanner – Gioca e Vinci con L’estate addosso, Pets e Alla ricerca di Dory 11 Settembre 2016 - 17:00

Ecco i migliori concorsi / contest / giveaway legati al mondo del cinema e della televisione comparsi nel web negli ultimi giorni...

Dune – Parte Due, cosa e chi dovete ricordare prima di vederlo 27 Febbraio 2024 - 11:57

Un bel ripassino dei protagonisti e delle loro storie, se è passato un po' di tempo da quando avete visto Dune.

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI