L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Amici di Letto, la recensione in anteprima

Di Filippo Magnifico

Amici Di Letto Poster Italia 01Regia: Will Gluck
Cast: Justin Randall Timberlake, Mila Kunis, Nolan Gould, Woody Harrelson, Emma Stone, Andy Samberg, Richard Jenkins, Patricia Clarkson, Jenna Elfman
Durata: 1h 49m
Anno: 2011

Jamie (Mila Kunis) e Dylan (Justin Timberlake) non si conoscono, ma hanno una cosa in comune: sono stati entrambi scaricati dalle loro rispettive metà. Il destino vuole che le strade dei due finiscano per incrociarsi: lei di professione fa la reclutatrice di creativi e lui è appunto il creativo di cui ha bisogno. Una volta incontrati in quel di New York, tra loro nasce subito una bella intesa, talmente al di là di ogni malizia da renderli particolarmente intimi e da portarli a prendere una decisione: diventare amici di letto. Niente inutili sentimentalismi, solo del puro, semplice e sano sesso. Del resto nessuno dei due rischia di innamorarsi dell’altro. Forse…

Dopo gli Amici, Amanti e… interpretati da Ashton Kutcher e Natalie Portman, ecco che un’altra coppia viene portata sul grande schermo per porci l’eterno quesito: può esistere sesso senza amore? La risposta è ovviamente scontata e, in questo caso, lo è ancor più la sua messa in scena. Amici di Letto è esattamente quello che ci si aspetta che sia, ma non è certo detto che questo sia un bene, anzi, è decisamente tutt’altro. Quello diretto da Will Gluck è infatti un film che presenta tutti i cliché che il genere impone, ma la cosa che forse più infastidisce è il fatto che abbia la pretesa di dissacrarli senza tentare per almeno un secondo di starne alla larga.

Ma cerchiamo di proseguire con ordine. Il film si apre con un montaggio alternato che ci presenta i protagonisti di questa storia. Un inizio promettente (mi sia concesso il termine) che però non mantiene le aspettative. Si prosegue con l’incontro tra i due, per poi arrivare, nel giro di una manciata di battute al vero è proprio fulcro della vicenda: il sesso. Il resto scorre tra amplessi più o meno buffi, (più che) facile sentimentalismo e alcuni personaggi sopra le righe messi lì in nome della tanto ricercata “parentesi comica” (tra questi una menzione speciale la merita un Woody Harrelson decisamente sottoutilizzato).

Ma la storia non riesce mai a decollare, sia perché è da subito evidente dove vuole andare a parare (non c’è neanche bisogno di vedere il trailer per capirlo) e sia perché non ha decisamente intenzione di farlo, cosciente del fatto che, visto l’appeal dei protagonisti, è in grado di “vincere facile”.

Cinema chiusi fino al 15 gennaio, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Fuoco incrociato a Natale: la crime comedy di natalizia targata Netflix 4 Dicembre 2020 - 20:45

Arriva su Netflix Fuoco incrociato a Natale, la crime comedy diretta da Detlev Buck. Ecco tutto quello che dovete sapere sul film, la trama, il cast e il trailer.

Big Mouth: la stagione 4 da oggi su Netflix 4 Dicembre 2020 - 20:45

La serie Andrew Goldberg, Nick Kroll, Mark Levin e Jennifer Flackett ritorna su Netflix con dieci nuovi episodi

Cassian Andor: le riprese della nuova serie di Star Wars sono iniziate! 4 Dicembre 2020 - 20:28

Ospite di Jimmy Kimmel Live!, Diego Luna ha parlato della serie targata Disney+ dedicata a Cassian Andor, rivelando che le riprese sono iniziate.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.