Warning: getimagesize(http://static.screenweek.it/2011/4/21/source-code-jeffrey-wright-foto-dal-film-1_mid.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 403 Forbidden in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Niente agente Felix Leiter in Bond 23?

Niente agente Felix Leiter in Bond 23?

Di Leotruman

Il personaggio dell’agente segreto della CIA Felix Leiter è molto noto ai fan della saga di James Bond. Introdotto nel romanzo Casino Royale da Fleming, il personaggio è apparso in numerosi adattamenti cinematografici della serie.

Sul grande schermo è apparso per la prima volta in Agente 007 – Licenza di Uccidere (Dr. No) interpretato da Jack Lord, ma negli ultimi 50 anni è ricomparso per altre undici volte con i volti di ben sei attori.

Anche nelle due pellicole che hanno costituito riavviato la saga, Casino Royale e Quantum of Solace, il personaggio è stato presente e in tutte e due le occasioni è stato interpretato da Jeffrey Wright (appena visto in Source Code).

Source Code Jeffrey Wright foto dal film 1

A sorpresa Wright sembra che non concluderà questa trilogia perché a Toronto, dove si trova per presentare Le Idi di Marzo di George Clooney, ha dichiarato nessuno gli ha chiesto di tornare al momento attuale. Considerando che le riprese sono imminenti e la pre-produzione ormai è avviata da tempo, c’è la seria possibilità che non vedremo lo storico agente della CIA in questa terza pellicola con Daniel Craig protagonista e agli appassionati della saga molto attenti ai dettagli dispiacerà che il personaggio “salto un turno”.

Prima di Jeffrey Wright, che è stato il primo ad interpretare Leiter in due film di James Bond consecutivi (per altro gli unici due episodi della serie che hanno una sequenzialità tra loro), solo David Hedison è riuscito a vestire i panni di Leiter per due volte, ma a distanza di 16 anni l’una dall’altra: la prima in Vivi e lascia morire (1973), e la seconda in Vendetta privata (1989). Nella prima du queste due pellicola il personaggio perde un braccio a causa di uno squalo, ma l’arto misteriosamente è ricomparso nei film successivi.

Bond 23, ancora  ufficialmente senza titolo (potrebbe chiamarsi Carta Bianca?), dovrebbe essere girato a breve in India e in altre parti del mondo. Diretto dal premio Oscar Sam Mendes (American Beauty), oltre a Craig nel cast troviamo Judi DenchNaomie HarrisRalph FiennesJavier Bardem e Ben Whishaw. Tutte le news le potete trovare cliccando sul riquadro sottostante.

Fonte: /film

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Obi-Wan Kenobi: Ewan McGregor, Moses Ingram e Deborah Chow presentano la nuova serie di Star Wars 25 Maggio 2022 - 18:00

Ewan McGregor, Moses Ingram e Deborah Chow hanno parlato di Obi-Wan Kenobi nel corso di una conferenza stampa virtuale. Il nostro resoconto.

Beast: Idris Elba contro un leone nel trailer italiano 25 Maggio 2022 - 17:59

Idris Elba interpreta un uomo rimasto vedovo da poco in Beast, il thriller diretto da Baltasar Kormákur. Ecco il trailer italiano

That ’90s Show: Tommy Chong riprenderà il ruolo di Leo 25 Maggio 2022 - 17:15

L'adorabile hippie Leo tornerà nella serie sequel di That '70s Show, che riunirà il cast originale su Netflix

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.