L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Mel Gibson torna regista con un film su Giuda Maccabeo?

Di Leotruman

Dopo essere tornato a recitare quest’anno nel deludente Mr. Beaver diretto da Jodie Foster, Mel Gibson ha fatto parlare ultimamente più per i suoi guai giudiziari che per i suoi progetti futuri.

Pensare che delle quattro pellicole dirette, Breaveheart gli ha regalato l’Oscar per la Migliore Regia e La Passione di Cristo è uno dei film più controversi e redditizi della storia del cinema. Anche la sua ultima pellicola, Apocalypto, nel 2006 aveva fatto discutere per il suo livello di violenza e realismo ma ricevette numerosi consensi (e tre nomination).

Edge of Darkness Mel Gibson Foto Dal Film 13

Sembra che Gibson sia pronto a tornare con un nuovo progetto e, con grossa sorpresa, si tratta di un film legato alla tradizione ebraica nonostante il regista sia stato accusato di antisemitismo non solo in seguito a La Passione di Cristo ma anche per aver resistito ad un arresto per guida in stato di ebbrezza rivolgendo pesanti insulti contro gli ebrei.

Questo non ha impedito alla Warner Bros di affidare a Joe Eszterhas (sceneggiatore di Basic InstinctFlashdance assente ormai da molti anni ad Hollywood) e a Mel Gibson la stesura di un film sulla storia del guerriero ebreo Giuda Maccabeo. Gibson stesso produrrà la pellicola attraverso la sua Icon Productions e ha già in tasca l’opzione di dirigerlo lui stesso.

Giuda, da non confondere con il traditore di Gesù, fu un eroe della ribellione ebraica contro l’oppressione del re Antioco IV Epifane, che tentò d’ellenizzare il mondo ebraico minando le basi del monoteismo. Giuda Maccabeo, con i suoi partigiani, riuscì a liberare Gerusalemme riconquistando il Tempio e da quel momento ebbe origine la festa di Chanukah per ricordare l’evento, detta anche Festa delle Luci.

Come la prenderà la comunità ebraica? Può un regista accusato di antisemitismo, nonostante le scuse rilasciate in seguito, dirigere una pellicola su una delle più importanti figure della tradizione ebraica? Indubbiamente una pellicola che farà discutere e di cui ne sentiremo parlare ancora.

Fonte: Deadline

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La regina degli scacchi: in arrivo il musical di Broadway! 8 Marzo 2021 - 20:30

Il romanzo di Walter Tevis verrà adattato dalla compagnia Level Forward, che ha ottenuto 37 nomination ai Tony Awards

WandaVision: Le domande irrisolte dopo il finale della serie 8 Marzo 2021 - 20:00

WandaVision lascia dietro di sé moltissime domande: ecco tutte le trame rimaste aperte dopo la fine della serie!

Warner Bros. festeggia gli 80 anni di Wonder Woman 8 Marzo 2021 - 19:45

DC, Warner Bros. Global Brands and Experiences e WarnerMedia celebrano con un evento globale gli 80 anni della Paladina della Giustizia e Guerriera per la Pace dell’universo DC, Wonder Woman, in occasione della Giornata Internazionale della Donna.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.