L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Il Debito, la recensione in anteprima

Di Leotruman

Il Debito Poster ItaliaRegia: John Madden
Cast: Helen Mirren, Sam Worthington, Tom Wilkinson, Ciaràn Hinds, Marton Csokas, Jesper Christensen, Jessica Chastain, Romi Aboulafia
Durata: 1h 54m
Anno: 2011

Negli anni ’60 un trio di agenti segreti del mossad cattura e uccide un criminale di guerra nazista, Dieter Vogel noto come Il Chirurgo di Birkenau. Sono passati trent’anni e un uomo in Ucraina afferma di essere lo stesso nazista. Rachel Singer e gli altri agenti dovranno riaffrontare i fantasmi del loro passato e riaprire una dolorosa ferita.

Il Debito è un remake americano di una pellicola israeliana del 2007 intitolata HaHov (Il Debito) diretto da Assaf Bernstein e con protagonista Gila Almagor.

Il regista John Madden (nominato all’Oscar per Shakespeare in Love) ed i tre sceneggiatori hanno lavorato per sfruttare al meglio i numerosi punti di forza del film originale, che nonostante un budget di solamente 900mila dollari era riuscito ad imporsi come un ottimo thriller anche a livello internazionale.

Il Debito è un remake molto fedele ed il soggetto originale, ma anche la stessa psicologia dei personaggi, sono rimasti intatti. La principale differenza è costituita dal fatto che mentre il film israeliano alternava con grande equilibrio scene ambientate nel presente e nel passato e la missione di un’adulta Rachel gradualmente proseguiva tra i ricordi, nel film di Madden le vicende sono nettamente separate.

Dopo un prologo ambientato nella Tel Aviv del 1997, che ci presenta il personaggio interpretato dal premio Oscar Helen Mirren (chiaramente segnata, sul viso e nello spirito, dall’evento), la pellicola ci propone ininterrotto il lungo flashback che ci racconta gli avvenimenti del 1965.

I giovani e temerari agenti sono interpretati da Sam Worthington (Avatar), Marton Csokas (Il Signore degli Anelli) e Jessica Chastain (The Tree of Life) e la missione prosegue tra scene di grande tensione e volente discussioni che ci mostrano il loro lato umano e soprattutto le loro debolezze. Ognuno dei tre agenti vive paradossalmente proprio davanti al Chirurgo (Jesper Christensen) e alle sue affermazioni taglienti e penetranti più delle sue lame, il momento di massima vulnerabilità. Le conseguenze e le scelte fatte in quel momento li segneranno per il resto della loro vita.

Rispetto al film originale è però meno incisiva la scena finale con la Mirren, forse perché più breve o semplicemente perché sapevo già quello che stava per accadere. Indubbiamente il ritmo e la potenza delle scene d’azione sono però nettamente superiori e Madden ha sapientemente tirato i fili giusti. Ha creato infatti thriller adulto e per adulti, senza facili moralismi di fondo né stratagemmi per commuovere e comprarsi il pubblico.

Mettendo da parte la Mirren e Wilkinson, ottimi come sempre, vorrei spendere una parola sui tre interpreti “giovani”. Jessica Chastain è una continua scoperta e ci chiediamo dove l’abbiano tenuta nascosta in questi ultimi anni: la sua interpretazione è sottilissima, e riesce ad alternare potenza e leggerezza in un modo davvero impressionante.

Nonostante una lunga carriera e la partecipazione ad una delle saghe più importanti di sempre, è la prima volta che noto veramente Marton Csokas per quello che è: un grandissimo attore! Il problema è che i due interpreti sono così bravi che sorprendentemente mi ritrovo deluso da Sam Worthington. Non so se perché in un ruolo non completamente adatto a lui o semplicemente perché sfigura di fianco ai colleghi, però sono davvero dispiaciuto per la sua interpretazione.

In conclusione, spesso storciamo il naso quando viene annunciata la produzione di un remake americano di una già ottima pellicola estera. Il Debito è la dimostrazione che anche un bel film può essere migliorato ed approfondito per mostrarlo ad un pubblico più ampio, ed a volte più esigente.

Voto: 8

Il Debito arriverà nelle sale italiane il 16 settembre. Per il trailer, le interviste, la gallery e le news sul film cliccate sul riquadro qui sotto.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Space Jam A New Legacy: LeBron James e il resto della squadra sulla cover di EW 4 Marzo 2021 - 17:31

Grazie a EW possiamo dare il primo sguardo ufficiale a Space Jam: A New Legacy. Ecco la cover del magazine con LeBron James e le prime immagini del film.

Harry Potter: Jason Killar accenna al futuro del franchise 4 Marzo 2021 - 17:11

Il CEO di WarnerMedia parla del potenziale del franchise di Harry Potter senza sbilanciarsi sui nuovi progetti

Bullet Train – Brad Pitt e Joey King nelle nuove foto dal set 4 Marzo 2021 - 17:00

I personaggi di Brad Pitt e Joey King non se la passano bene nelle foto dal set di Bullet Train, l'action di David Leitch tratto dal romanzo di Kotaro Isaka.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.