Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2009/10/blair_witch_project.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Eduardo Sanchez aggiorna su The Blair Witch Project 3!

Eduardo Sanchez aggiorna su The Blair Witch Project 3!

Di Leotruman

Quando vi abbiamo parlato delle sette migliori campagne di viral marketing di sempre, al primo posto c’era meritatamente The Blair Witch Project. In un’epoca dove i social network non esistevano ancora e nemmeno internet era così diffuso come al giorno d’oggi, il film che basò la sua intera campagna sul far credere che la storia capitata ai tre giovani fosse vera ebbe un successo strepitoso: ben 250 milioni di dollari incassati dopo esserne costati solo 60mila.

Il merito va soprattutto al regista Eduardo Sanchez, che insieme al collega Daniel Myrick creò il primo di una lunghissima serie di mockumentary che continuano ancora oggi (vedi Paranormal Activity).

Dopo un deludente secondo capitolo, girato invece come un horror classico, Sanchez è tornato a parlare della possibilità di un terzo capitolo e lo ha fatto a Bloody Disgusting.

“È tutto nelle mani della Lionsgate. Dan ed io siamo pronto a farlo. L’idea di un sequel che ci piace molto ed è solo questione di accordarci con la Lionsgate e firmare per il progetto. Siamo stati pronti a fare un nuovo film su ‘The Blair Witch’ per molto tempo. Siamo molto vicini al momento attuale ma non è ancora una cosa garantita.”

Ha poi continuato:

“Mi è piaciuto il sequel, perché al tempo stesso esiste un mondo al di fuori del film. Quindi se vogliamo fare un sequel di The Blair Witch Project, dobbiamo restare in quel mondo, mentre “Il Libro delle Ombre” non fa parte quel mondo ma avevamo creato un mondo diverso. È come se il sequel de “Lo Squalo” fosse iniziato con una scena che mostrava persone in fila per vedere “Lo Squalo”. Per me Il libro delle ombre ha funzionato in un certo modo ma il mio più grande rammarico è che non avremmo dovuto chiamarlo Blair Witch 2. Sarebbe stato meglio intitolarlo Blair Witch Chronicles. Non era in realtà un sequel del nostro film mentre il terzo capitolo sarebbe un sequel diretto al nostro: esaminerebbe la mitologia di Burkittsville, l’essere posseduti e molto altro.”

Alla domanda se potrebbero tornare gli attori del primo film ha risposto:

“In questo momento non c’è un vero e proprio piano, ma staremo a vedere. C’è sempre spazio per nuove idee. Il piano è quello di farli tornare anche se probabilmente non saranno i personaggi principali di questo sequel.”

Il film non dovrebbe essere un prequel, ma un vero e proprio seguito che cercherebbe di ricostruire anche cosa è effettivamente accaduto nella scena finale del film (che ha irritato però non pochi spettatori ai tempi) quindi gli attori originali potrebbero tornare in qualche flashback (ma quanti anni hanno ora?!).

È davvero strano che la Lionsgate, in questo clima di remake e sequel selvaggi, non si sia ancora mossa per sviluppare questo sequel che certamente avrebbe un discreto successo visto il forte richiamo che ha ancora oggi il brand di The Blair Witch Project.

Voi che ne pensate? Evitabilissimo seguito oppure potrebbe nascere qualcosa di interessante? Quali sono i vostri ricordi su The Blair Witch Project?

Fonte: BloodyDisgusting

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Three Thousand Years Of Longing: Miller, Swinton ed Elba si raccontano a Cannes 23 Maggio 2022 - 11:45

Al Festival di Cannes l'incontro con la stampa di George Miller, Tilda Swinton e Idris Elba per Three Thousand Years of Longing

Obi-Wan Kenobi – Uno spot per la doppia premiere di venerdì 23 Maggio 2022 - 11:00

La doppia premiere di Obi-Wan Kenobi arriverà questo venerdì su Disney+, e il nuovo spot ce ne offre un'anticipazione.

Box Office Italia: Top Gun Maverick si aggiudica il weekend 23 Maggio 2022 - 10:00

Top Gun: Maverick si aggiudica il weekend. In seconda posizione troviamo Doctor Strange nel Multiverso della Follia, seguito da Esterno Notte.

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.