L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Boxoffice Italia, I Puffi subito in testa di venerdì ma Super 8 rimane secondo

Di Leotruman

Temo che anche questo fine settimana la domenica sarà essenziale per decretare non solo l’esatto ordine della classifica italiana ma anche per stabilire se questo avvio di stagione è un vero e proprio disastro (ma con il mal tempo al nord dovrebbe essere evitato).

Mi aspettavo decisamente di più dagli incassi della giornata di ieri, che sono ancora piuttosto deboli e decisamente sotto le medie del periodo.

I Puffi Poster Italia 02

In ogni caso è I Puffi ad aver conquistato la testa della classifica con 336mila euro. Non bisogna tuttavia dimenticare che è proiettato in ben 550 schermi, di cui 340 godono del sovrapprezzo 3D, per questo la media per sala non è nulla di eccezionale e nemmeno il numero di spettatori. In ogni caso dovrebbe mettere il turbo sia oggi che domani grazie alle famiglie.

Buona tenuta per Super 8 di J.J.Abrams che nonostante la fortissima concorrenza è sceso solo di una posizione con 133mila euro incassati. A questo punto il totale supera gli 1.6 milioni di euro e dovrebbe far registrare un calo ridotto in questo suo secondo weekend nelle sale.

Ben 390 schermi ma solo 125mila euro per Carnage, la nuova pellicola di Roman Polanski che ha esordito proprio ieri nel nostro paese. Visto la forte visibilità data dal Festival di Venezia, almeno nella giornata del venerdì mi aspettavo un incasso più rilevante. Sospendiamo il giudizio almeno fino a domani.

A sorpresa sia Boxoffice 3D che Contagion riescono a prevalere in classifica sulla nuove uscite. La deludente commedia di Ezio Greggio ha aggiunto altri 78mila euro per un totale di oltre 1.2 milioni mentre il thriller di Soderbergh ne ha incassati 64mila per un totale di 800mila euro circa.

La delusione arriva purtroppo dalla bellissima commedia Crazy, Stupid, Love che ha come protagonisti Emma Stone, Julianne Moore, Ryan Gosling, Steve Carell. Solo 61mila euro l’incasso di ieri nonostante con 230 schermi a disposizione.

Poco convincenti anche gli incassi di The Eagle con Channing Tatum e Jamie Bell con 34mila euro, Glee the 3D Concert Movie con 31mila euro (e una media per sala di 1000 euro circa, ma ricordo che ogni biglietto costa 15 euro), ed infine Il Debito con solo 21mila euro incassati.

Tornate domani mattina per un nuovo aggiornamento sugli incassi italiani e per scoprire chi riuscirà a scalare la classifica e chi è destinato ad affondare. Come sempre troverete tutto nella nostra sezione dedicata al Boxoffice.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Gore Verbinski dirigerà Sandkings per Netflix, tratto da George R.R. Martin 3 Marzo 2021 - 13:45

Gore Verbinski ha rivelato che dirigerà Sandkings, film tratto da un racconto di George R.R. Martin, adattato da Dennis Kelly (Utopia).

Il trailer di Voyagers: fantascienza psichedelica dal regista di Divergent 3 Marzo 2021 - 12:39

Neil Burger dirige Tye Sheridan, Fionn Whitehead, Lily-Rose Depp e Colin Farrell in un viaggio sci-fi verso un pianeta lontano

È morto Jahmil French, la star di Degrassi e Soundtrack aveva 28 anni 3 Marzo 2021 - 11:51

Jahmil French, attore canadese visto in Degrassi: The Next Generation e Soundtrack, è morto. Aveva 28 anni.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.