Warning: getimagesize(http://static.screenweek.it/2011/6/20/super-8-poster-italia_mid.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 403 Forbidden in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Box Office Italia – Super 8 primo di venerdì

Box Office Italia – Super 8 primo di venerdì

Di Filippo Magnifico

La sfida del weekend è appena cominciata e le aspettative sono state in gran parte rispettate. All’interno di un fine settimana ricco di uscite cinematografiche varie e interessanti, Super 8, il film diretto da J.J. Abrams e prodotto da Steven Spielberg, è riuscito subito a distinguersi, raccogliendo la ragguardevole cifra di 211mila euro. Un bel risultato per quello che, a conti fatti, era uno dei film più attesi degli ultimi mesi

Super 8 Poster Italia

Lo segue Kung Fu Panda 2 con 185mila euro. Nonostante il tempo passato dalla sua uscita, la pellicola targata DreamWorks continua a dimostrarsi uno delle favorite dal pubblico. Contando che gran parte delle famiglie sceglie il fine settimana per portare al cinema i propri figli è anche molto probabile una rimonta, ma per stabilirlo bisognerà aspettare altri dati.

Terzo posto, come prevedibile del resto, per Box Office 3D – Il film dei film. I pareri negativi ricevuti durante il Festival di Venezia, dove è stato presentato fuori concorso, non sembrano avergli causato un grosso danno, facendogli incassare 135mila euro.

Quello che sul serio delude è il risultato ottenuto da Contagion, il nuovo film diretto da Steven Soderbergh. Nonostante una storia suggestiva e un cast che può vantare nomi del calibro di Jude Law, Matt Damon, Marion Cotillard, Kate Winslet, Gwyneth Paltrow e Laurence Fishburne, il film a incassato solo 86mila euro.

In coda troviamo la professoressa Cameron Diaz con il suo Bad Teacher, che ha raccolto 72mila euro, seguita da quattro film italiani, tra cui Questa storia qua. Il film diretto da Sibylle Righetti e Alessandro Paris e incentrato sulla figura della rockstar italiana Vasco Rossi, guadagna 53mila euro, dopo un’anteprima da record.

Lo seguono Terraferma (44mila euro), Tutta colpa della musica (13mila euro) e L’ultimo terrestre (8mila euro), quest’ultimo penalizzato da una scarsa distribuzione.

A domani per un nuovo aggiornamento sugli incassi italiani, che troverete come sempre nella nostra sezione dedicata al Boxoffice.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Superauto Mach 5: Apple ordina la serie live action prodotta da J.J. Abrams 25 Maggio 2022 - 21:13

La serie di Speed Racer in lavorazione da tempo, è il secondo adattamento live action dopo il film delle sorelle Wachowski

Box Office Mondiale: Top Gun: Maverick potrebbe aprire con $180M 25 Maggio 2022 - 20:28

Top Gun: Maverick potrebbe incassare $180M e negli USA $92M/+$100M nei quattro giorni del fine settimana del Memorial Day. Il film verrà distribuito in 4,732 cinema in Nord America, il più alto numero di sale di sempre nella storia di Hollywood.

Intervista col vampiro: ancora un teaser per la serie tratta da Anne Rice 25 Maggio 2022 - 20:15

Terzo teaser per la serie tratta dalla saga The Vampire Chronicles di Anne Rice, in arrivo in autunno

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.