Warning: getimagesize(http://static.screenweek.it/2011/9/12/i-puffi-foto-dal-film-10-_mid.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 403 Forbidden in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Affari di famiglia…

Affari di famiglia…

Di Redazione SW

In questi giorni abbiamo parlato molto del film I Puffi 3D, visto che dal 16 settembre è nelle sale italiane e del Re Leone, poichè, come sappiamo, a novembre tornerà al cinema in una versione in 3D che esalterà gli aspetti della pellicola.
Oggi volevo approfondire con voi ed i vostri bambini, il tema della famiglia, che in entrambi i film in questione, è molto forte.
Nei Puffi 3D, Grande Puffo si comporta come il padre di tutti i puffi, li conosce, li guida, non li giudica, li aiuta ed esalta leloro qualità.
Anche lui, pur essendo saggio, commette degli errori, a volte sottovaluta i suoi piccoli figli, a volte dubita un pò delle loro potenzialità, lasciandosi influenzare da quello che pensa la maggioranza…
I Puffi foto dal film 10

Con i suoi consigli semplici, spontanei e allo stesso tempo profondi, Grande Puffo aiuterà Patrick Winslow a trovare la sua strada come futuro padre, a non dubitare delle sue capacità e a non perdere di vista quello che davvero conta nella vita, l’amore delle persone care.

Nel film Il Re Leone, come sappiamo, è proprio il legame di sangue tra Simba e Mufasa, che farà del giovane leone, il nuovo re e leader dell’intera savana. La morte del padre Mufasa, segnerà lungamente il percorso di vita del giovane leoncino che, in un primo momento sembra non rendersi conto della responsabilità che dovrà invece assumersi.
Il re leone 06
Grazie ad un’apparizione di Mufasa, a metà tra sogno e realtà, Simba, capisce che non può ignorare la sua famiglia e le responsabilità ad essa legate.
Il piccolo leone smarrito e senza una metà, ritorna ad occupare un posto di rilievo nella società e ad assumere un ruolo molto importante per tanti altri animali che, in qualche modo dipenderanno da lui.
Un modo diverso di trattare il tema del famiglia, ma un punto in comune molto forte: l’accento sulla responsabilità che essere parte di una famiglia e di una comunità comporta…il far parte di un nucleo, in cui altri esseri viventi contano gli uni sugli altri…che si suportano a vicenda…a volte si ostacolano senza volerlo…ma che alla fine e sempre, si sostengono e si amano inocndizionatamente.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

La serie Netflix con Arnold Schwarzenegger ha trovato un regista 23 Maggio 2022 - 21:45

La serie sarà incentrata su un padre e una figlia che scoprono di lavorare entrambi per la CIA dopo molti anni

Giustizia privata: in arrivo un sequel del film con Gerard Butler 23 Maggio 2022 - 21:15

Il sequel sarà scritto dallo stesso sceneggiatore dell'originale, Kurt Wimmer, e prodotto da Gerard Butler

More than I remember: L’anteprima europea ad Annecy 2022 23 Maggio 2022 - 21:09

La storia di Mugeni porta attenzione alla negazione della cittadinanza e alla crisi umanitaria che si sta verificando nel sud-est del Congo

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.