L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Sean Penn deluso dal montaggio finale di The Tree of Life

Di Leotruman

The Tree of Life ha regalato al regista Terrence Malick la Palma d’Oro all’ultimo Festival di Cannes. Non tutta la critica ha acclamato allo stesso modo il nuovo lungometraggio del regista texano, ma non pochi hanno utilizzato il termine “capolavoro” per definirlo.

E’ una sorpresa che proprio uno dei protagonisti del film, il due volte premio Oscar Sean Penn, abbia espresso al quotidiano Le Figaro alcune parole di critica nei confronti del lavoro di Malick.

Life foto dal film 09 Sean Penn

Ecco cosa ha detto:

Non ho affatto ritrovato sullo schermo l’emozione dello script, che è quello più di bello io abbia mai letto in vita mia. Una narrazione chiara e più convenzionale avrebbe aiutato il film, a mio parere, senza diminuire la sua bellezza e il suo impatto emotivo.

Francamente sto ancora cercando di capire cosa avrei dovuto aggiungere in quel contesto. Per di più è lo stesso Terry a non essere mai riuscito a spiegarmelo in modo chiaro. È un film che consiglio a condizione che venga visto una sola volta, senza preconcetti. Sta a ciascuno cercare di trovare una connessione personale, emotiva o spirituale, con la pellicola. Coloro che ci riescono lasciano la sala molto commossi.

Penn, che compare per pochi minuti in tutta la pellicola, tra l’altro deve ritenersi fortunato, perché sappiamo bene che Malick è particolarmente maniacale nella fase post-produttiva (in questo caso oltre cinque montatori hanno lavorato con lui negli ultimi tre anni) non poche volte ha ridotto drasticamente alcuni ruoli o addirittura tagliato intere parti.

Adrien Brody doveva essere il protagonista de La Sottile Linea Rossa prima di venire drasticamente ridimensionato durante il montaggio, per non parlare dei ruoli di Mickey Rourke, Bill Pullman, Viggo Mortensen, Gary Oldman e Martin Sheen, completamente tagliati in post-produzione.

Siete d’accordo con il parere di Sean Penn? Cosa ne pensate di The Tree of Life? La “pura poesia per immagini” può bastare e avanzare, o un certo grado di narrazione vi deve essere sempre associato? Diteci la vostra nei commenti.

Per tutti i materiali, i video, le immagini e le news sul film cliccate sul riquadro qui sotto.

Fonte: Le Figarò (via THR)

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La serie ispirata ai Goonies non si farà… almeno non alla Fox 9 Maggio 2021 - 18:00

The Film Reenactment Project, serie su degli studenti che realizzano un remake de I Goonies a scuola, verrà proposta ad altre emittenti

Shazam! Fury of the Gods – Le riprese cominceranno in settimana 9 Maggio 2021 - 17:00

La piccola Faithe C. Herman - interprete di Darla Dudley - rivela che comincerà a girare Shazam! Fury of the Gods questa settimana.

Omicidio a Easttown – Mare of Easttown dal 9 giugno su Sky, il trailer italiano 9 Maggio 2021 - 16:00

Il 9 giugno arriverà su Sky Omicidio a Easttown – Mare of Easttown, miniserie gialla che vede riuniti Kate Winslet e Guy Pearce dieci anni dopo un’altra miniserie, Mildred Pierce. Ecco il trailer.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.