L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

ScreenWEEKend: tra barbari, boss e damigelle d’onore

Di Marco Triolo

Ed eccoci come ogni settimana alla rubrica sui film in uscita: in questo terzo weekend di agosto, i giochi si fanno un pochetto più interessanti, dato che ci avviciniamo a settembre e alla rinascita della stagione cinematografica propriamente detta. Per cui lasciamo da parte le ciance e tuffiamoci nelle uscite di ScreenWEEKend!

Come ammazzare il capo… e vivere felici di Seth Gordon

Arriva finalmente sui nostri schermi una delle commedie più attese dell’anno: un cast d’eccezione – Jason Bateman, Jason Sudeikis e Charlie Day versus Kevin Spacey, Colin Farrell e Jennifer Aniston – per raccontare le disavventure di tre amici che decidono che l’unico modo per non essere più vessati dai loro “orribili capi” (come recita il titolo originale) è quello di farli fuori. Nel cast vedremo anche Jamie Foxx nei panni del consulente in omicidi “Motherfucker” Jones, e una Aniston che così sexy non avete mai visto. Cosa volete di più? Qui le opinioni della stampa.

Horror Movie di Bo Zenga

Il produttore di Scary Movie si dà alla regia. I titolisti italiani subito fiutano il collegamento e Stan Helsing viene ribattezzato Horror Movie. Sarebbe bello potervi dire che in realtà il titolo, che rimanda alla deprecabile saga di Seltzer e Friedberg, trae in inganno e rischia di farvi perdere una pellicola divertente. Ahinoi, non sembra proprio questo il caso: la critica lo ha stroncato, e a questo aggiungiamo che Horror Movie è il tipico filmaccio ripescato dagli archivi (in USA è uscito due anni fa) tanto per riempire qualche buco estivo. Evitatelo come la peste bubbonica.

Conan the Barbarian di Marcus Nispel 3D

Ah, il Cimmero! Lo abbiamo tanto aspettato, ma nessuno ci ha mai veramente creduto. Neppure, a quanto sembra, la distribuzione, che lo sacrifica piazzandolo nella settimana di Ferragosto senza tanti complimenti, e chi s’è visto s’è visto. Anche in questo caso, la critica – e noi stessi nella recensione – lo ha stroncato, anche se la speranza è che il film incassi abbastanza da giustificare un sequel. Perché Jason Momoa pare perfetto nel ruolo, e in mano a un regista decente potrebbe fare faville. Speriamo davvero!

Dancing Dreams – Sui passi di Pina Bausch di Rainer Hoffmann e Anne Linsel

Il film di Rainer Hoffmann e Anne Linsel si distingue da tutte le altre uscite della settimana e NON E’ l’ennesimo filmetto su una gara di ballo, bensì un documentario che racconta il dietro le quinte di uno spettacolo di danza allestito da Pina Bausch nel 2008, poco prima della sua morte. Protagonisti sono giovani ballerini intenti a provare Kontakthof, uno dei più celebri balletti della Bausch. Per chi cerca qualcosa di diverso.

Le amiche della sposa di Paul Feig

Avete presente Una notte da leoni? Ecco, prendete quel film e sostituite agli uomini un gruppo di scalmanate amiche della sposa in viaggio verso un improbabile addio al nubilato, e avrete la formula di Bridesmaids, film prodotto da Judd Apatow e scritto e interpretato dalla comica del Saturday Night Live Kristen Wiig. Affiancata per l’occasione da attrici del calibro di Maya Rudolph e Rose Byrne, in un film ricco di volgarità e amenità varie. Una pellicola ideale per chi non vuole la solita storia al femminile e soprattutto per le spettatrici e per una volta vogliono portare il fidanzato a un film per sole donne. Qui la critica.

Prom – Ballo di fine anno di Joe Nussbaum

Prevedibile commediola di ambientazione liceale, Prom racconta le vicende di una galleria di personaggi, tutti in attesa del grande ballo di fine anno che abbiamo visto e rivisto in mille film americani, con in più l’aggravante del politicamente corretto e neanche un po’ di nostalgia per il tempo che passa. Ci sono film più interessanti in uscita questa settimana e se proprio volete ridere, guardatevi il già citato Come ammazzare il capo… e vivere felici.

Come ogni settimana, concludiamo con il box office e le nostre app per iPhone e iPad.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Famiglia Addams: morto Felix Silla, l’italiano sotto il costume del cugino Itt 17 Aprile 2021 - 16:00

Lavorò come attore e stuntman anche a Buck Rogers, Balle spaziali, E.T. e Il ritorno dello Jedi Felix Silla La famiglia Addams

Tenebre e ossa – Il poster ufficiale della serie, dal 23 aprile su Netflix 17 Aprile 2021 - 15:00

È disponibile il poster ufficiale di Tenebre e ossa, serie basata sui romanzi fantasy di Leigh Bardugo, in uscita il 23 aprile su Netflix.

Annie Awards: Soul e Wolfwalkers premiati come migliori film, Hilda come miglior serie 17 Aprile 2021 - 14:58

Soul e Wolfwalker sono i grandi vincitori della 48ma edizione degli Annie Awards, Walt Disney Company conduce con dieci vittorie

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.