L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Mad Max – Fury Road, nuovo cambio di location e riprese slittate ad aprile 2012

Di Leotruman

Sempre più travagliata la produzione di Mad Max: Fury Road, il kolossal di George Miller che riprende la saga da lui creata negli anni ’80 con protagonista Mel Gibson.

A marzo vi avevamo aggiornato spiegando che le riprese sarebbe iniziate a gennaio 2012 visto che era stato firmato un accordo biennale per l’utilizzo dei Broken Hill Studios Film che si trovano appunto a Broken Hill, una città nel New South Wales dell’Australia che dista circa 1000 kilometri da Sydney. In teoria le riprese del film sarebbero dovute iniziare già alla fine del 2010, ma le piogge torrenziali (vere e proprie inondazioni) avevano portato alla fioritura del deserto locale anche in zone che non erano verdi da decenni, non proprio lo scenario ideale per un mondo post-apocalittico!

Il regista e gli interpreti ne avevano approfittato per portare avanti nuovi progetti personali. Miller ha potuto continuare la lavorazione di Happy Feet 2, sequel del cartoon che gli regalò il premio Oscar, mentre Tom Hardy attualmente sta filmando Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno. Solo grazie allo slittamento delle riprese invece la bella Charlize Theron aveva potuto accettare una parte in Prometheus di Ridley Scott, come aveva spiegato nel panel del Comic-Con.

Tornando al sequel di Mad Max, sembrava tutto pronto per l’inizio delle riprese secondo il calendario prefissato e invece qualche giorno fa l’Hollywood Reporter aveva riportato alcune parole del regista che annunciavano un cambio necessario di location a soli due mesi dall’inizio della pre-produzione!

Inception Tom Hardy Foto Dal Film 70

Contro ogni aspettativa il deserto in cui dovevano filmare è tuttora un “tappeto di fiori“, qualcosa di davvero anomalo, e avrebbero iniziato una nuova caccia alle possibili location. Si parlava anche del Lake Eyre, un lago quasi prosciugato che si trova sempre in Australia ed è situato in una depressione, ma attualmente è pieno di pellicani. Altri paesi candidati sono il Marocco, il Cile e la Cina.

Ha confermato il tutto anche il protagonista Tom Hardy, che durante la promozione del suo Warrior proprio in questi giorni, ha affermato:

“Abbiamo intenzione di trovare qualche nuovo posto per le riprese, ma sembra che si potrà partire ad aprile 2012

Quindi la produzione cercherà in tutti i modi di iniziare entro la primavera del prossimo anno in modo da poter far uscire la pellicola nell’estate 2013. Ce la faranno?

Il cast di Mad Max: Fury Road è composto da Tom HardyCharlize TheronNicholas HoultZöe KravitzAdelaide Clemens e il film in 3D, che ha un budget di 130 milioni di dollari, non ha ancora una data di uscita precisa. Per tutte le news ecco la nostra scheda del database.

Fonte: THR, Collider

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office: Detective Conan: The Scarlet Bullet primo in Cina e in Giappone, incassa $25M nel mondo 17 Aprile 2021 - 21:25

Detective Conan: The Scarlet Bullet debutta in più di 22 paesi nel mondo, al primo posto in Cina e in Giappone. L'incasso globale è di $25 milioni

Il cosmonauta – Anche Carey Mulligan nel film Netflix con Adam Sandler 17 Aprile 2021 - 20:00

Carey Mulligan sarà la protagonista femminile de Il cosmonauta, adattamento dell'omonimo romanzo di Jaroslav Kalfar, realizzato per Netflix.

Non riuscite a dormire? Questa nuova serie Netflix potrebbe aiutarvi! 17 Aprile 2021 - 19:00

A partire dal 28 aprile sarà disponibile su Netflix una nuova serie nata con uno scopo: farvi dormire!

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.