L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Jonathan Demme adatta il nuovo romanzo di Stephen King

Di Marco Triolo

Il prossimo film di Jonathan Demme sarà per il regista la prima incursione nella fantascienza, se escludiamo il tocco semi-fantascientifico di The Manchurian Candidate. La pellicola sarà tratta dal prossimo romanzo di Stephen King in uscita a novembre, 11/22/63: per chi se lo stesse chiedendo, la data è quella dell’assassinio di John Kennedy e, indovinate un po’, il film parlerà di viaggi nel tempo. In particolare, del viaggio nel quale si troverà coinvolto Jake Epping, insegnante di inglese in una scuola di Lisbon Falls, Maine. Un giorno, Jake scopre che nel magazzino del diner gestito dal suo amico Al si nasconde un portale per il 1958. Al lo convince a tornare indietro nel tempo per impedire che Kennedy venga ucciso a Dallas.

Inizia così la seconda vita di Jake negli anni Cinquanta, sotto le mentite spoglie di George Amberson. Conoscerà Lee Harvey Oswald e si innamorerà della bibliotecaria Sadie Dunhill. Aspettiamoci un finale a sorpresa: se King adotterà la teoria secondo cui è impossibile modificare gli eventi, è probabile che Jake si ritroverà a favorire l’attentato, anziché scongiurarlo. E poi c’è una sottotrama apparentemente slegata, ma che, conoscendo King, avrà un ruolo non indifferente nella storia: pochi giorni prima di partire, Jake legge il tema di un suo alunno. Si tratta della storia vera, raccontata in prima persona, di come il padre di un certo Harry Dunning (un personaggio del romanzo?) abbia assassinato sua madre, sua sorella e suo fratello con un martello, per fuggire poi con una gamba ferita che lo rese zoppo.

La trama è davvero appassionante, e Demme, qui anche sceneggiatore e produttore, è una garanzia: speriamo in bene. Demme sarà anche al festival di Venezia nella sezione Orizzonti con il documentario I’m Carolyn Parker: The Good, the Mad and the Beautiful. Per conoscere i restanti film della Mostra, cliccate qui.

(Fonte: Variety via Firstshowing)

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Emancipation – Will Smith e Antoine Fuqua lasciano la Georgia a causa della nuova legge elettorale 12 Aprile 2021 - 21:48

La produzione di Emancipation lascia la Georgia, in risposta alla nuova legge elettorale. La dichiarazione congiunta di Will Smith e del regista Antoine Fuqua

Governance – Il prezzo del potere: su Prime Video il film con Massimo Popolizio e Vinicio Marchioni 12 Aprile 2021 - 21:30

Arriva su Amazon Prime Video Governance – Il prezzo del potere, il film di Michael Zampino, che vede nel cast Massimo Popolizio e Vinicio Marchioni. Ecco tutto quello che dovete sapere, la trama, il cast, il trailer.

Shazam! Fury of the Gods: anche Lucy Liu nel cast del film DC 12 Aprile 2021 - 20:45

L'attrice sarà Kalypso, sorella dell'Hespera interpretata da Helen Mirren

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.