L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Incassi ufficiali USA, Cowboys & Aliens batte I Puffi 3D

Di Leotruman

Questa notte sono arrivati i risultati definitivi del weekend americano. Con le stime di domenica non potevamo sapere quale studio aveva leggermente “gonfiato” gli incassi per far credere in una completa parità negli introiti dei tre giorni.

E’ invece Cowboys and Aliens, il kolossal fantascientifico diretto da Jon Favreau con protagonisti Daniel Craig, Harrison Ford e Olivia Wilde, ad aver conquistato in realtà la vetta della classifica.

L’incasso è stato di 36.431.290 dollari, con una media per sala di poco meno di 10mila dollari. Quindi un dato lievemente superiore ai 36.2 milioni stimati: aspettiamo i primi feriali per capire se la tenuta del film sarà buona visto che il passaparola sembrerebbe essere positivo.

Cowboys & Aliens Daniel Craig Character Teaser Poster USA 1

Esordio comunque soddisfacente, anche se valido per la seconda posizione, per  I Puffi in 3D, adattamento live-action dei famosi omini blu creati da Peyo diretto da Raja Gosnell e con protagonista Neil Patrick Harris.

La cifra definitiva è di 35.611.637 dollari con una media di 10.400 dollari, anche a causa del biglietto maggiorato del 3D (quindi anche per numero di biglietti staccati è in vantaggio Cowboys).

Il resto della classifica è rimasto invariato e potete trovare la nostra analisi a questo link.

Vi riporto invece un breve aggiornamento sugli incassi globali dei principali kolossal del 2011. In testa troviamo Pirati dei Caraibi ed Harry Potter 8 che hanno superato il miliardo di dollari, anche se l’epilogo del maghetto ha ancora moltissima strada da fare:

Harry Potter e i doni della morte Parte II Teaser Poster Orizzontale USA

1) Pirati dei Caraibi 4: 1.033 miliardi di dollari

2) Harry Potter 8: 1.008 miliardi

3) Transformers 3: 983 milioni

4) Kung Fu Panda 2: 609 milioni

5) Fast & Furious 5: 603 milioni

6) Una Notte da Leoni 2: 563 milioni

7) Rio: 479 milioni

Che cosa hanno in comune queste pellicole? Tranne Rio sono TUTTI sequel! Davvero impressionante, ma è una costante comune nella classifica dei migliori incassi della storia del cinema.

Vi ricordo che la Boxoffice Cup non va in vacanza: a questo link potrete effettuare le previsioni di incasso del weekend italiano e americano.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Castlevania: il teaser della quarta e ultima stagione, a maggio su Netflix 17 Aprile 2021 - 17:00

La quarta stagione della serie animata debutterà sulla piattaforma il 13 maggio

Famiglia Addams: morto Felix Silla, l’italiano sotto il costume del cugino Itt 17 Aprile 2021 - 16:00

Lavorò come attore e stuntman anche a Buck Rogers, Balle spaziali, E.T. e Il ritorno dello Jedi Felix Silla La famiglia Addams

Tenebre e ossa – Il poster ufficiale della serie, dal 23 aprile su Netflix 17 Aprile 2021 - 15:00

È disponibile il poster ufficiale di Tenebre e ossa, serie basata sui romanzi fantasy di Leigh Bardugo, in uscita il 23 aprile su Netflix.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.