L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Bond 23 si intitolerà Carta Bianca come l’ultimo romanzo?

Di Leotruman

Notizia da prendere assolutamente con le pinze, che i media americani stanno riportando perché si riferisce ad un film molto atteso su cui attualmente si sa davvero poco.

Si tratta di Bond 23, il 23esimo film su James Bond sempre con protagonista Daniel Craig che questa volta verrà diretto dal premio Oscar Sam Mendes (American Beauty).

Vi avevamo aggiornato settimana scorsa sulle difficoltà produttive della pellicola, tanto che le riprese potrebbero spostarsi dall’India al Sudafrica. Il fatto è che il film non ha ancora un titolo ufficiale, e questo crea molta curiosità attorno al progetto.

Il sito BleedingCool riporta un rumor che arriva dalla violoncellista serba Jelena Mihailovic. Cosa c’entrera mai vi starete chiedendo?

Il fatto è che la Mihailovic si è esibita a Cannes 2011 proprio davanti a Sam Mendes e ad alcuni produttori di James Bond. In seguito alla sua perfomance pare che alla musicista sia stata data l’opportunità di creare il tema musicale per la sequenza di apertura del film. Ma in una recente dichiarazione la violoncellista si sarebbe lasciata sfuggire qualche parola di troppo.

Ecco cosa ha scritto il reporter del sito serbo Blic Online in un pezzo dedicato alla musicista:

“In uno dei numerosi concerti che ha tenuto al Cannes Film Festival, i produttori ed il regista del prossimo film di James Bond erano tra il pubblico. Sono rimasti talmente entusiasti di quanto hanno sentito da offrire a Jelena l’opportunità di scrivere l'”opening score theme” per il nuovo film di Bond, intitolato Carte Blanche.”

Le ipotesi sono due: o il reporter ha appena letto l’ultimo romanzo della serie e gli è rimasto impresso e per un lapsus ha dato per scontato che fosse il titolo del film, oppure la Mihailovic si è lasciata sfuggire qualcosa di troppo e il giornalista ignaro ha riportato la notizia senza accorgersi di aver fatto uno scoop mondiale.

Quale delle due sia vera non lo sappiamo ancora. Fatto sta che Carte Blanche è il titolo dell’ultimo romanzo basato sul personaggio di James Bond arrivato da poco nelle librerie e scritto dal famoso Jeffery Deaver (Il Collezionista di Ossa), che ha raccolto il testimone da Sebastian Faulks entrando così a far parte della schiera degli autori che si sono cimentati nelle avventure di 007.

Ecco la sinossi:

“James Bond ha poco più di trent’anni e una cicatrice di otto centimetri gli solca la guancia destra. Ha combattuto valorosamente in Afghanistan, lavora per l’ODG, un dipartimento speciale dei servizi segreti inglesi, guida una Bentley Continental GT ed è a cena con una splendida donna che lo sta annoiando con i suoi tormenti di pittrice incompresa, quando un messaggio sullo smartphone lo chiama all’azione. Poche ore dopo è in Serbia, alla periferia di Novi Sad, dove qualcuno è deciso a far precipitare nel Danubio un treno che trasporta isocianato di metile, la sostanza chimica responsabile della morte di migliaia di persone a Bhopal… Con il ritmo implacabile e il gusto per il colpo di scena che fanno di lui un maestro assoluto del thriller, Jeffery Deaver rivisita il mito di James Bond per regalarci uno dei romanzi d’azione e suspense più travolgenti e originali degli ultimi anni. Dalla Serbia a Londra, da Dubai al Sudafrica, Carta Bianca trascina il lettore in un viaggio imprevedibile alla scoperta degli intrighi e dei traffici inconfessabili alla radice dei conflitti che insanguinano il mondo di oggi.”

Potremmo anche scartare il rumor se non fosse… che è il romanzo in parte ambientato su un treno, proprio il motivo per cui le riprese in India rischiano di saltare visto che un’importante scena ferroviaria richiederebbe la sospensione del traffico (qui maggiori dettagli).

Che ne pensate? Sarà affidabile oppure no? Ve lo aspettavate che il film potesse essere tratto da un nuovo romanzo della serie?

Nel cast oltre a Craig ricordo la presenza di Judi DenchNaomie HarrisRalph FiennesJavier BardemBen Whishaw a cui si aggiunge il rumoreggiato Rhys Ifans (non ancora ufficializzato dalla Sony). Ancora sconosciuto il nome (o i nomi) della Bond Girl.

Fonte: BlicOnline, BleedingCool

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Underground Railroad: il teaser trailer della serie Amazon di Barry Jenkins 19 Ottobre 2020 - 21:30

Tratta dal romanzo di Colson Whitehead, sarà prodotta da Brad Pitt

Hocus Pocus: il cast originale si riunisce per beneficenza, ecco la foto 19 Ottobre 2020 - 20:45

Bette Midler, Sarah Jessica Parker e Kathy Najimy torneranno insieme per un evento virtuale in favore del New York Restoration Project

One-Punch Man – Sony interessata a Henry Golding per il ruolo di Saitama [RUMOR] 19 Ottobre 2020 - 20:40

La Sony Pictures è interessata a Henry Golding per il ruolo di Saitama nel live action basato su One-Punch Man? Secondo un nuovo rumor lo studio vorrebbe Chloé Zhao alla regia

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).