L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Bad Teacher – Una cattiva maestra, la recensione in anteprima

Di Filippo Magnifico

Bad Teacher Poster USA 01Regia: Jake Kasdan
Cast: Cameron Diaz, Jason Jordan Segel, John Michael Higgins, Justin Randall Timberlake, Lucy Punch, Phyllis Smith, Jillian Armenante
Durata: 1h 30m
Anno: 2011

L’insegnamento dovrebbe essere una vocazione. Non è così per l’avvenente Elizabeth Halsey (Cameron Diaz), docente di una scuola media americana che, una volta accalappiato il cosiddetto “scapolo d’oro”, ha ben pensato di abbandonare il suo lavoro in nome di una vita all’insegna del lusso più sfrenato. Un piano decisamente perfetto, se non fosse per il fatto che, sul più bello, la donna si sia ritrovata senza futuro marito (fuggito per ovvi motivi) e senza il becco di un quattrino. L’unica cosa da fare è rimboccarsi le maniche e tornare nella tanto odiata scuola, in attesa di trovare un nuovo polla da spennare. Ma Elizabeth non è certo quella che si può definire un’insegnate modello, a tal punto da preoccupare colleghi, alunni e relativi genitori. Le cose cambiano nel momento in cui un nuovo, avvenente supplente (Justin Timberlake) arriva nell’istituto.

Cameron Diaz è una cattiva maestra in questo Bad Teacher, pellicola campione d’incassi in America (costata 20 milioni di dollari, ha già superato i 196 milioni di incasso), diretta dal figlio di Lawrence Kasdan (Il Grande Freddo) Jake Kasdan e intrisa lievemente di quel politicamente scorretto che ha fatto la fortuna di altri titoli come il recente Una notte da Leoni. Una cosa va subito precisata: nonostante l’ambientazione scolastica e alcune tematiche rimandino irrimediabilmente a titoli più leggeri come il divertente School of Rock, questo film è indirizzato prevalentemente ad un pubblico adulto, visto l’alto tasso di battute sboccate e contesti più o meno espliciti.

Autori della sceneggiatura – irriverente ma purtroppo non più del dovuto – Lee Eisenberg e Gene Stupnitsky (gli stessi di The Office), che hanno cercato di dissacrare tutti quei film che hanno portato sul grande schermo figure di professori eroici e fuori dagli schemi, citati sia nei titoli di testa che durante le “lezioni” dell’altrettanto fuori dagli schemi – ma in senso diametralmente opposto – protagonista di questa storia, che può vantare un cast di comprimari decisamente in forma: Justin Timberlake che, piaccia o meno, continua a dimostrare le sue capacità recitative; Lucy Punch nei ruolo di un’insegnante/rivale nevrotica e particolarmente irritante; a loro si uniscono un bravissimo Jason Segel e una spassosa Phyllis Smith.

Il risultato è un film che non delude le aspettative. Un “one woman show” all’interno del quale Cameron Diaz sembra dare sfogo a tutti i suoi istinti, divertendosi e risultando divertente a sua volta. Certo, tra qualche mese nessuno se ne ricorderà più, ma anche questo fa parte del gioco.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Mission Impossible 7: sospese le riprese a Venezia, casi di Covid-19 sul set 24 Ottobre 2020 - 17:04

Le riprese di Mission: Impossible 7 sono state sospese, ancora una volta. La produzione si era recentemente spostata a Venezia.

Ben Wheatley dirigerà il sequel di Shark: Il primo squalo 24 Ottobre 2020 - 17:00

Sarà Ben Wheatley a dirigere il sequel di Shark: Il primo squalo, ispirato al secondo romanzo della saga letteraria di Steven Alten.

No Time to Die su Apple TV+ o Netflix, è sul serio possibile? 24 Ottobre 2020 - 16:16

Nelle ultime ore un rumor si è sparso a macchia d’olio nel web. No Time to Die, il nuovo capitolo della saga di Bond, potrebbe finire su Apple TV+ o Netflix. Ma è sul serio possibile?

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).