Warning: getimagesize(http://static.screenweek.it/2011/2/14/the-amazing-spiderman-andrew-garfield_mid.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 403 Forbidden in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Amazing Spider-Man: parla lo sceneggiatore

The Amazing Spider-Man: parla lo sceneggiatore

Di Marco Triolo

The Amazing Spiderman Andrew Garfield

Steve Kloves, sceneggiatore di The Amazing Spider-Man, ha parlato con Collider del tono che ha cercato di infondere al reboot, molto più “realistico” rispetto alla trilogia pop di Sam Raimi:

“Ho detto [alla Sony] ‘non posso scrivere dialoghi come quello in cui Peter grida Shazam [un riferimento al primo film]. Se volete il Peter Parker che conoscevo da ragazzo, quando leggevo i fumetti, allora va bene, perché era molto più legato alla realtà. Quindi mi hanno dato l’ok, volevano proprio che scrivessi Peter come un personaggio reale.

Ho scritto il film in maniera molto naturalistica, c’è un sacco di humor, ma naturale, non battute. Ho voluto davvero che i personaggi sembrassero reali. Credo che Peter Parker sia un grande personaggio, e credo anche che lo sia quello di Emma, Gwen.

Mi hanno chiesto di scrivere il secondo mentre stavo facendo il primo, ma io non ne avevo intenzione. C’ho pensato, ma non volevo farlo. Vi dirò una cosa, comunque: ho visto parte del girato di Marc Webb, e quello che mi ha colpito è quanto fosse coerente, potevi seguire l’azione. Alcuni registi girano immagini che sono una gioia per gli occhi, ma non capisci davvero cosa sta succedendo [un riferimento a Michael Bay?]. In questo caso, Marc ha elaborato le scene d’azione in modo che lo spettatore potesse davvero seguire Spider-Man, il che rende il tutto molto più emozionante, perché ti sembra di essere lì con lui…”.

Kloves conferma che i lanciaragnatele saranno meccanici, stavolta:

“La Marvel ha una lista di cose, una bibbia di punti, perché ci tengono molto a non snaturare il personaggio. Ho chiesto loro perché volessero i lanciaragnatele meccanici, ma non ricordo il motivo. Questo complicava le cose per me, ma ho scritto materiale piuttosto cool per Marc, che comunque aveva delle ottime idee”.

Direi che se inizialmente il progetto preoccupava assai, forse dopo tutto qualche spiraglio di speranza c’è. Che ne dite: ci fidiamo di Kloves?

The Amazing Spider-Man uscirà in USA il 3 luglio 2012. Nel cast del film, diretto da Marc Webb, troveremo Andrew Garfield, Emma Stone, Rhys Ifans, Martin Sheen, Sally Field, Denis Leary e C. Thomas Howell. Per maggiori informazioni consultate le nostre news dal blog.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Indiana Jones 5: Prima immagine ufficiale di Harrison Ford 26 Maggio 2022 - 21:49

Ecco Harrison Ford nei panni di Indiana Jones nella prima immagine ufficiale del quinto capitolo del franchise, diretto da James Mangold

The Mandalorian: la stagione 3 a febbraio su Disney+ 26 Maggio 2022 - 21:49

Nel corso della Star Wars Celebration è stato annunciato che la terza stagione di The Mandalorian arriverà su Disney+ a febbraio 2023.

Star Wars: Skeleton Crew, Jude Law protagonista della nuova serie live action 26 Maggio 2022 - 21:34

Jude Law è il protagonista della nuova serie di Star Wars, Star Wars: Skeleton Crew, che debutterà nel 2023.

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.