Warning: getimagesize(http://static.screenweek.it/2009/10/20/Ninja-Assassin-Harris-Miles-Hoon-Foto-Dal-Film-9_mid.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 403 Forbidden in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Naomie Harris sarà Miss Moneypenny in Bond 23, Bardem confermato nel cast

Naomie Harris sarà Miss Moneypenny in Bond 23, Bardem confermato nel cast

Di Leotruman

Colpo di scena nei casting di Bond 23, il nuovo film su James Bond sempre con protagonista Daniel Craig che questa volta verrà diretto dal premio Oscar Sam Mendes (American Beauty).

Era da tempo che si rumoreggiava di un possibile ingresso nel cast di Naomie Harris, l’attrice britannica che quasi tutti ricorderanno nel secondo e nel terzo capitolo di Pirati dei Caraibi per avere interpretato l’ambigua sacerdotessa Tia Dalma.

Ninja Assassin Harris Miles Hoon Foto Dal Film 9

Tutti davano per scontato che il ruolo in questione fosse quello di una delle Bond Girl di questa 23esima pellicola con l’agente segreto più famoso al mondo. Oggi invece il DailyMail conferma che le trattative tra lo studio e l’attrice sono quasi concluse, ma il ruolo in questione è ben diverso!

Infatti la Harris riporterà sullo schermo lo storico personaggio di Miss Moneypenny, la segretaria di M che da sempre nutre un più o meno esplicito sentimento amoroso per l’affascinante spia. Il personaggio è comparso in 20 film della serie ma nei due film con Daniel Craig che hanno segnato il riavvio del franchise non era ancora stata presentata.

Nelle prime 14 pellicole era stata interpretata da Lois Maxwell, mentre Caroline Bliss è comparsa nei film del 1987 e del 1989. In tutte le pellicole con Pierce Brosnan la segretaria è stata invece interpretata da Samantha Bond. Anche Barbara Bouchet ha interpretato il personaggio nel 1967, ma in una versione definita apocrifa dai fan della saga (perché prodotta al di fuori dell’associazione che cura i diritti di Fleming).

Prepariamoci quindi ad una scena di flirt tra Craig e Naomie Harris ad alto potenziale erotico.

Il DailyMail conferma inoltre la presenza di Javier Bardem nel cast, così come quelle di Ralph Fiennes e Judi Dench (M). Attualmente non si sa ancora gli attori saranno entrambi villain o solo Bardem, visto che Mendes ha definito il ruolo di Fiennes come “straordinariamente complesso“.

Il film uscirà il 9 novembre 2012 e per rimanere aggiornati continuate a seguire le nostre news dal blog e cliccate sul “Mi Piace“.

Fonte: Dailymail

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Parliamo di American Night con Alessio Della Valle e Fortunato Cerlino 26 Maggio 2022 - 15:45

Qualche giorno fa abbiamo parlato di American Night con il regista fiorentino Alessio Della Valle e l’attore Fortunato Cerlino. Ecco il video dell'intervista.

Jurassic World: Il dominio – Alle Terme di Caracalla un evento speciale per i fan della saga 26 Maggio 2022 - 15:14

Universal Pictures International Italy annuncia uno straordinario evento speciale per il lancio di Jurassic World – Il Dominio in collaborazione con Fondazione Cinema per Roma e Alice nella Città.

Man vs Bee – Rowan Atkinson sfida un’ape nel trailer della serie Netflix 26 Maggio 2022 - 15:00

Rowan Atkinson cerca di scacciare un'ape nel trailer ufficiale di Man vs Bee, con conseguenze disastrose. Dal 24 giugno su Netflix.

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.