L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Comic-Con: resoconto del panel di The Walking Dead e nuovo trailer!

Di Cristiano

Dall’annuncio della data in cui debutterà la seconda stagione, ad un nuovo trailer: ecco quanto è successo ieri al panel di The Walking Dead della San Diego Comic-Con 2011.

La seconda stagione partirà su AMC il 16 Ottobre, un’ora prima: alle 9 pm.

Gale Anne Hurd, produttore esecutivo, ha aperto il panel annunciando la data di partenza di The Walking Dead, incoraggiando tutti nella sala a prendere il proprio cellulare e a spargere la voce. Ecco un’idea di viral marketing!

Robert Kirkman, creatore del comic book, non aveva mai pensato che la serie potesse venire adattata per il piccolo schermo.

“Non avevo mai pensato che avrebbero tratto un serial dai miei fumetti: è una storia così dark e ci sono zombies ovunque,” ha detto. “L’idea dello show è che la gente viene mangiata e dilaniata e non è qualcosa che vedi ogni giorno..”

Il successo dei sei episodi della prima stagione ha dato l’opportunità di produrne di più per la seconda stagione.

“Una cosa buona sulla prima stagione è che nessuno sapeva stesse arrivando,” ha detto Kirkman. “Il successo di quella stagione ci ha dato la possibilità di fare di più, di osare, sapendo che c’è un fanbase definito che ama lo show.” Ha aggiunto Frank Darabont: “Quest’anno abbiamo una stanza piena di autori che sanno che ci sono un sacco di fan a cui piace lo show così com’è, avendo visto la prima parte della stagione. I primi sei episodi.. nessuno capiva perché lo stessimo facendo! E’ una quantità piuttosto sconosciuta per un telefilm.”

Un trailer completo della seconda stagione (lo trovate sotto) è stato proiettato alla Comic-Con dove i personaggi fuggono da Atlanta per ritrovarsi in quella fattoria che nei comics ritroviamo preminentemente.

E’ intenso, pieno di flashback in bianco e nero ed ha ricevuto un responso estramente positivo.

Sarah Wayne Callies non sa nulla di ciò che accadrà.

“Ogni episodio temo che mi faranno fuori,” ha scherzato, aggiungendo che la seconda stagione sarà incentrata maggiormente sui demoni interiori dei sopravvissuti. “Iniziano a realizzare che ci sono cose più pericolose dentro di sè che fuori.”

Laurie Holden ha detto che il suo personaggio Andrea, dopo la morte della sorella, diventerà ancora più combattiva nella seconda stagione.

“Amy era l’amore della sua vita ed è stato devastante per Andrea,” ha notato. “Ogni personaggio si spingerà al massimo nella seconda stagione.. se avete già letto la graphic novel, sapete che amerete questa stagione.”

Jeffrey DeMunn è felice di interpretare Dale, la figura paterna del gruppo.

“Credo che Dale sia talmente miope che non si rende conto dei guai in cui si trova!” ha scherzato l’attore.

Neanche Kirkman gioca sempre secondo le regole dell’universo di Walking Dead, che egli stesso ha creato.

Quando gli è stato chiesto cosa fare se dovesse confrontarsi con una apocalisse zombie, ha scherzato rispondendo: “Mi ucciderei buttandomi da un ponte! Ho scritto di questa roba per così a lungo e ho visto cosa succede alla gente in questo mondo.. diventereste l’animaletto di qualcun altro. L’intero mondo si trasforma in una prigione!” Hurd, comunque, è stato veloce a ricordargli che si dovrebbe uccidere sparandosi una pallottola alla testa ed essere successivamente decapitato per essere sicuri di non ritornare in vita come zombie. “Leggi i tuoi fumetti, impara le regole, Robert!” ha scherzato.

Ed O’Neill, la AMC ha del lavoro per te.

Quando gli è stato chiesto chi avrebbero scelto per interpretare Michone, Tyrese e il Governatore – i famosi personaggi dei fumetti – Kirkman ha fatto un unico nome per tutti e tre i ruoli: “Ed O’Neill, Ed O’Neill e Ed O’Neill!” hadetto, notando il gran responso del nome fatto in sala. “La seconda scelta sarebbe John Stamos,” ha scherzato. Darabong ha aggiunto, relativamente ai casting dei tre ruoli: “Ne stiamo discutendo al momento.”

Quanto ci metterà Rick a diventare l’eore che è nei fumetti? Ci potrebbe volere un po’.

“La serie a fumetti sta andando avanti da così a lungo che ho avuto modo di aggiungere piccole cose e fare cose orribili a Rick Grimes.. ma il piano è di arrivarci,” ha detto Kirkman. “Non è una cosa che vogliamo velocizzare, ci dobbiamo prendere il tempo necessario e farlo in un modo che risulti credibile.” Proprio sull’evoluzione di Rick, Andrew Lincoln ha avuto da dire: “Quest’anno sarà dilaniato dal suo senso di responsabilità verso il gruppo. Non lo vedrete nello stesso modo eroico e sicuro di se com’è stato l’anno scorso. Ora è un uomo che dubita di se stesso. Prenderà una decisione terribile all’inizio della stagione che metterà l’intero gruppo a rischio..”

Vi ricordiamo che ScreenWEEK.it sarà presente al San Diego Comic-Con 2011 per portarvi tutte le notizie di prima mano. Nel frattempo, per conoscere le ultime novità sulla fiera di fumetto più amata al mondo, vi rimandiamo alla pagina dell’evento.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

WandaVision: svelata l’identità del personaggio di Evan Peters 5 Marzo 2021 - 11:45

L'ultimo episodio di WandaVision ha risposto a molte domande e ci ha permesso di conoscere l'identità del personaggio di Evan Peters.

A Quiet Place II anticipato a maggio, al posto di Fast & Furious 9 5 Marzo 2021 - 11:15

L'horror Paramount è stato anticipato da settembre alla primavera

Edie Falco sarà Hillary Clinton in Impeachment: American Crime Story 5 Marzo 2021 - 10:30

Edie Falco interpreterà Hillary Clinton in Impeachment: American Crime Story, terza stagione della serie di Ryan Murphy, stavolta dedicata al Sexgate.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.