L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Comic-Con: il resoconto del panel di Falling Skies

Di Cristiano

Falling Skies è partito da poche settimane, ma il serial di TNT prodotto da Steven Spielberg ha già fatto breccia nel cuore dei telespettatori come dimostrano i fedelissimi che seguono Falling Skies ogni settimana – e come dimostra l’esuberante pubblico presente al panel tenutosi al Comic-Con di San Diego ieri.

Presente era gran parte del cast e i produttori esecutivi del serial, sorpresi dalla reazione e dal coinvolgimento del pubblico. Ad esempio uno dei presenti ha chiesto: “E se la Terra fosse solamente una parte del grande piano degli Skitters, la forma aliena che ha invaso e distrutto la Terra?” O un’altra domanda: “Come avete creato la struttura anatomica degli Skitters?” Ma ovviamente la sessione non poteva concludersi senza un riferimento a Hannah Montana o iCarly (Drew Roy) o ai film della saga The Librarian (Noah Wyle).

Dal punto di vista della storia, i panelists hanno rivelato che i personaggi di Falling Skies si ritroveranno ad utilizzare la tecnologia aliena per assicurare la loro sopravvivenza; il pubblico scoprirà le motivazioni che hanno spinto gli Skitters ad invadere la Terra entro la fine della stagione; che le cose progrediranno tra il riluttante leader Tom (Wyle) e Anne (Moon Bloodgood) – e [attenzione: pericolo spoiler], la fidanzata di Hal, Karen, potrebbe non essere scomparsa come tutti pensiamo.

Ecco dieci cose che dovete sapere sul resto della stagione di questo blockbuser estivo e di ciò che invece succederà nella seconda stagione.

1. Hal e Margaret potrebbero avere un po’ di azione – l’uno con l’altra.
“Si rispettano,” ha detto Roy, che interpreta l’adolescente eroe dello sci-fi drama. “Hal sta ancora cercando di superare la perdita di Karen e semplicemente non vuole passare subito ad un’altra ragazza. Karen è stato il suo primo amore e la sua perdita l’hasegnato.” All’inizio del pane, Roy ha scherzato sul suo alter-ego televisivo Hal, “Ogni ragazza dello show gli va dietro, il che è eccitante!”

2. Il makeup degli Skitter è stata una creazione di Steven Spielberg.
“La sfida era trovare qualcosa di incredibilmente unico.. l’idea è venuta a Steven Spielberg e ad un team di artisti concettuali,” ha detto Justin Falvey, produttore esecutivo, circa la strana struttura degli alieni. Darryl Frank, altro executive producer, ha aggiunto che l’idea era di “farne una versione organica e una meccanica” con Spielberg che ha avuto la decisione finale “sulla versione che più gli è piaciuta”. L’attore Colin Cunningham, che interpreta Joke, ha scherzato: “Penso che gli Skitters assomiglino a Richard Simmons!”

3. La relazione tra Tom e Anne si evolverà entro la fine della stagione.
“E’ difficile dedicare dello screen time ad una relazione” in uno show come Falling Skies, ha detto Wyle, aggiungendo che il suo personaggio e quello della Bloodgood “avranno il loro loro momento prima della fine della stagione.”

4. La speranza è di continuare lo show almeno fino all’episodio 98.
Quando gli è stato chiesto quali fossero i loro episodi preferiti, Wyle ha scelto il pilot “perchè getta le basi di tutta la stagione.” Falvey invece ha scherzato: “Il mio preferito sarà l’episodio numero 98!”

5. Le cose succedono lentamente nel mondo di Falling Skies.
Con lo show ambientato sei mesi dopo l’iniziale invasione, non è facile mettersi in contatto senza linee telefoniche o senza internet. “Ogni via di comunicazione è stata tagliata,” ha detto Mark Verheiden, produttore esecutivo. “Non è facile condividere le informazioni, e ciò renderà più difficile l’identificazione degli Skitters e delle loro motivazioni.”

6. Romanticismo?
La scena più romantica della stagione, secondo Wlyle, è stata l’impronta di mano insanguinata che abbiamo visto in uno dei recenti episodi. “Un momento intimo e privato tra due persone, ovviamente tale può essere considerato solo nel nostro show,” ha detto Wyle.

7. Per quanto riguarda l’invasione?
“All’inizio dello show abbiamo preso la decisione che non ci sarebbero stati flashback,” ha detto Verheiden. “Tutto quello che sappiamo lo impariamo andando avanti. C’è un episodio però che rivelerà un po’del passato di Weaver..”

8. I pensieri del cast sugli Skitters.
Cunningham ricorda la prima volta che ha visto gli Skitters di aver pensato “E’ una cosa.. orribile,” mentre Sarah Carter, che interpreta Margaret, li ha trovati “decisamente carini.”

9. La gang potrebbe irrompere in un vestito di negozi, sul serio.
Quando un membro del pubblico ha chiesto cosa succederà quando non avranno più ricambi, Wyle ha risposto, “Il mio personaggio non si cambierà quasi mai, finché in un episodio non irrompiamo da GAP.. nella seconda stagione.”

10. La seconda stagione è già in movimento.
Sebbene la prima stagione debba ancora concludersi, Frank ha rivelato che tutti sono già a lavoro sul secondo ciclo di episodi. “Abbiamo già programmato quasi tutto,” ha detto.

Vi ricordiamo che ScreenWEEK.it sarà presente al San Diego Comic-Con 2011 per portarvi tutte le notizie di prima mano. Nel frattempo, per conoscere le ultime novità sulla fiera di fumetto più amata al mondo, vi rimandiamo alla pagina dell’evento.

 

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Mission Impossible 7: Henry Czerny è Kittridge in una nuova foto 5 Marzo 2021 - 21:45

In Mission: Impossible 7 vedremo Henry Czerny di nuovo nel ruolo di Kittridge. Possiamo avere un’anteprima grazie a questa foto, pubblicata dal regista Christopher McQuarrie.

In with the Devil: Ray Liotta affianca Taron Egerton e Paul Walter Hauser nella serie Apple 5 Marzo 2021 - 21:00

L'attore sarà il padre del personaggio di Egerton, un ex poliziotto con amicizie altolocate

The Serpent dal 2 aprile su Netflix, il trailer della serie sul serial killer Charles Sobhraj 5 Marzo 2021 - 20:30

Ispirata a eventi reali, The Serpent narra la storia del truffatore seriale Charles Sobhraj e degli straordinari tentativi di assicurarlo alla giustizia.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.