L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Shia LaBeouf parla dell’allontanamento di Megan Fox da Transformers 3

Di

Megan Fox non fa più parte del franchise Transformers, ormai lo sappiamo. Per molti si è trattato di una grave perdita, ma bisogna anche dire che è stata rimpiazzata da una bellezza mozzafiato e super sexy come Rosie Huntington-Whiteley, che decisamente non fa rimpiangere i cosiddetti vecchi tempi. Certo, ma cosa pensano i protagonisti del film di quest’allontanamento?

Transformers Revenge of the Fallen New Pics Megan Fox 01

Durante un’intervista per il Los Angeles Times, Shia LaBeouf ha parlato proprio di questo, lasciando intuire che uno dei motivi principali dell’allontanamento dell’attrice sia stato il suo rapporto con il regista Michael Bay, a quanto pare troppo brusco. Qui sotto trovate la traduzione di alcuni passaggi:

Megan ha sviluppato questo pensiero alla “Spice Girls”, una sorta di “Girl Power” che la faceva sentire a disagio sul set con Michael Bay, che molti considerano un regista lascivo, per il modo in cui rappresenta le donne. Le donne nei film di Mike cercano in un certo modo di stimolare la sessualità degli adolescenti. È estate. È lo stile di Mike. E penso che questa cosa non sia mai andata a genio a Megan. Stiamo parlando di una donna che, da un giorno all’altro, si è ritrovata ad essere uno dei principali sex symbol mondiali, considerata la donna più sexy d’America. Ed è stato molto difficile per lei accettarlo. Quando Mike doveva chiederle cose specifiche, non c’era tempo per trovare le parole giuste. E se c’è una cosa che manca a Mike è proprio il tatto. Non c’era tempo per dire gentilmente ‘gradirei che per questa scena ti chinassi di 70 gradi’.

Transformers 3 Rosie Huntington-Whiteley foto dal film 1

L’attore ha poi continuato parlando della nuova arrivata Rosie Huntington-Whiteley:

Rosie ha lavorato per Victoria’s Secret e si sente a suo agio con quel mondo, grazie a questo è riuscita ad adattarsi subito al modo in cui lavora Bay è tutto e l’atmosfera è stata molto differente.

L’uscita di Transformers: Dark of the Moon è prevista per il 29 giugno 2011. Per maggiori informazioni potete consultare le nostre News dal Blog. Vi ricordiamo inoltre che il film si trova anche su Facebook, con la pagina ufficiale italiana e quella americana. Qui invece trovate il sito ufficiale.

swEmbed(‘movie’, 22131, { ‘width’:650, ‘theme’:’light’ });


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Cenerentola: il trailer del musical Amazon con Camila Cabello 3 Agosto 2021 - 20:20

La rilettura della classica fiaba arriverà su Amazon Prime Video il 3 settembre

The Liar: Asa Butterfield e Jeff Goldblum nel film dal romanzo di Stephen Fry 3 Agosto 2021 - 20:15

Un racconto di formazione a tema LGBTQ+ scritto e diretto dall'esordiente Tony Hagger

David Ayer chiude la questione Suicide Squad con una lettera ai fan 3 Agosto 2021 - 19:30

Un commento su Twitter ha fatto innervosire il regista, che ha finalmente rivelato il perché del suo silenzio su Suicide Squad

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.