L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Altri 23 milioni di dollari per X-Men L’Inizio di sabato negli USA

Di Leotruman

Nuove stime per quanto riguarda gli incassi americani di X-Men: L’inizio, l’atteso prequel di X-Men diretto da Matthew Vaughn, uscito venerdì negli USA e pronto a sbarcare anche nel nostro paese mercoledì 8 giugno.

Nel giorno d’esordio il film dovrebbe avere raccolto tra i 21 e i 23 milioni di dollari (le stime sono diverse tra i vari siti specializzati) mentre nella giornata di sabato ha avuto un calo nullo.

X-Men First Class

Infatti dovrebbe avere raccolto quasi 23 milioni di dollari per un totale di 44-46 milioni in due giorni. Anche Thor incassò 23 milioni il suo secondo giorno per chiudere intorno ai 65 milioni.

Nonostante ciò, gli analisti prevedono un brusco calo nella giornata di domenica con solo 54 milioni di dollari nell’intero weekend. Sarà realmente così? Oppure il film può incassare almeno 15 milioni per superare la soglia dei 60 milioni? Lo scopriremo solo questa sera con le prime analisi.

Costato 140 milioni, il film potrebbe avere una buona tenuta nelle prossime settimane e sicuramente grazie agli incassi internazionali si rivelerà un discreto successo. Da notare come critica e pubblico americano non vadano a braccetto ultimamente: il film è stato promosso a pieni voti con il 92% delle recensioni positive su Rottentomatoes, ma il punteggio Cinemascore dato dagli utenti è “solo” di B+X-Men l’inizio sembra avere portato nelle sale un target lievemente diverso da quanto ci si aspettasse, visto che il 59% del pubblico ha un età maggiore ai 25 anni (un dato non proprio da cinecomic) e per il 61% è di sesso maschile: scopriremo domani se questo si tramuterà in una distribuzione dei guadagni più “spalmata” nel weekend.

Incassi in crescita nella giornata di sabato per Una Notte da Leoni 2. La commedia dei record avrebbe raccolto ben 13.5 milioni e potrebbe chiudere il suo secondo weekend nelle sale a 33.5 milioni, in calo di oltre il 60% rispetto all’incredibile weekend d’esordio. Rischia di sfiorare i 190 milioni di dollari entro questa sera, una cifra degna di un kolossal.

Sale a 10.5 milioni nella giornata di ieri anche il cartoon della Dreamworks Animation Kung Fu Panda 2. La stima dei 3 giorni è salita a 25 milioni e potrebbe superare il muro dei 100 proprio con gli incassi domenicali. Il film vola negli incassi internazionali dove supererà ampiamente i 200 milioni di incasso già in questi giorni.

Anche Pirati dei Caraibi: Oltre i confini del Mare deve molto agli incassi raccolti al di fuori degli USA. Ieri ha incassato altri 7.9 milioni in patria e il suo terzo weekend dovrebbe concludersi a 19 milioni portando il suo totale oltre i 191 milioni, una cifra che è nettamente inferiore a qualsiasi altro episodio della saga (si spera possa arrivare almeno ai 240 milioni finali).

A dir poco stupefacente l’incasso globale, ben oltre la soglia dei 700 milioni di dollari. Si tratta del sesto film della Disney in assoluto a superare il traguardo dei 500 milioni raccolti al di fuori degli USA.

Ancora convincente l’andamento della commedia Le Amiche della Sposa, che non ha minimamente risentito della concorrenza di Una Notte da Leoni. Ieri ha incassato altri 5 milioni e dovrebbe concludere il suo quarto weekend a 12.5 milioni di dollari, portando il suo totale a ben 107 milioni!

Da notare l’ottimo andamento in ottava posizione del nuovo film di Woody Allen Mezzanotte a Parigi. Con solamente 147 cinema sparsi per gli USA nel weekend dovrebbe raccogliere ben 2.8 milioni di dollari per quasi 7 milioni in totale grazie alle media per sala stellari.

L’appuntamento è per questa sera per la classifica completa del weekend americano. Come sempre potete trovare tutti gli aggiornamenti sugli incassi nella nostra sezione dedicata al Boxoffice!

Fonte: deadline


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office Giappone: Belle supera i ¥3 miliardi e l’incasso di Mirai di Hosoda 1 Agosto 2021 - 1:15

Belle di Mamoru Hosoda supera i ¥3 miliardi al Box Office giapponese e l'intero incasso di Mirai. Il film riceverà il 3 agosto il Locarno Kids Award. Buoni debutti per Crayon Shin Chan 29 e Fate/Grand Order 3

Box Office USA: Jungle Cruise apre con $13.378M, Green Knight con $2.878M 31 Luglio 2021 - 23:59

Jungle Cruise e The Green Knight superano le previsioni degli analisti con il loro debutto al box office americano, conquistando rispettivamente i primi due posti

Awkwafina e Sam Rockwell doppieranno The Bad Guys della DreamWorks 31 Luglio 2021 - 19:00

DreamWorks ha annunciato i doppiatori, tra cui Awkwafina e Sam Rockwell, del lungometraggio animato The Bad Guys in arrivo nel 2022.

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.