L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Videogame e Pirati: Monkey Island

Di Filippo Magnifico

Proseguiamo il nostro viaggio verso terre inesplorate, in compagnia di Johnny “Jack Sparrow” Depp e di tutta la ciurma di Pirati dei Caraibi: Oltre i confini del Mare, quarto capitolo, diretto da Rob Marshall, delle avventure dei Pirati dei Caraibi. Oggi in particolare abbiamo deciso di dedicare un po’ di tempo ad un’altra saga, non propriamente cinematografica, ma allo stesso tempo ricca di quelle caratteristiche comuni solo ai migliori lungometraggi: Monkey Island.

Quello di Monkey Island è un nome che molti di voi non conosceranno, ma che è particolarmente caro a tutti quei ragazzi che sono cresciuti negli anni ’90 e che hanno passato interi pomeriggi in compagnia di un panino, di una bibita e di una delle mitiche avventure grafiche prodotte dalla LucasFilm (oggi conosciuta come LucasArts).

Ideata da Ron Gilbert, questa saga videoludica segue le avventure (o sarebbe meglio dire disavventure) di Guybrush Threepwood – un giovane pirata dalle grandi ambizioni – e di una serie di personaggi legati al mondo della pirateria, tra cui il pirata non morto LeChuck, vero e proprio terrore dei mari (dei Caraibi ovviamente).

La serie di Monkey Island conta cinque capitoli: Il Segreto di Monkey Island, Monkey Island II: La vendetta di LeChuck, La maledizione di Monkey Island, Fuga da Monkey Island e Tales of Monkey Island (quest’ultimo, molto recente, è uscito nel 2009).

Chi di voi ha avuto il piacere di passare un po’ di tempo con Guybrush Threepwood e soci sa bene quanto siano incredibilmente divertenti le loro avventure e sa bene anche il motivo per cui abbiamo deciso di parlarne oggi e in questo contesto. Questa serie di videogiochi possiede infatti molte caratteristi in comune con la saga dei Pirati dei Caraibi e al suo interno di muovono una serie di personaggi che ricordano molto quelli presenti nelle pellicole dirette da Gore Verbinski e Rob Marshall. Eccone alcuni:

Guybrush Threepwood/Will Turner (Orlando Bloom)

LeChuck/Barbossa (Geoffrey Rush)

Elaine Marley/Elizabeth Swann (Keira Knightley)

Il perché di queste somiglianze è presto detto: entrambe le saghe, infatti, sono ispirate all’attrazione di Disneyland Pirates of the Caribbean. Per questo, ogni volta che si gioca ad un capitolo qualsiasi di Monkey Island, l’impressione di trovarsi immersi nelle atmosfere dei Pirati dei Caraibi è fortissima. Provare per credere!

L’uscita di Pirati de Caraibi: Oltre i confini del mare è prevista per il 18 maggio 2011. Per maggiori informazioni potete consultare le nostre News dal Blog. Vi ricordiamo inoltre che il film si trova anche su Facebook, con la pagina ufficiale italiana e quella americana. Qui invece trovate il sito ufficiale.

Vi ricordiamo inoltre che su Amazon.it è possibile acquistare l’edizione home video dei precedenti capitoli e molto altro materiale dedicato alla saga dei Pirati dei Caraibi.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La trilogia di Skyline si conclude con Skylin3s, ecco il trailer 25 Ottobre 2020 - 11:00

Il film verrà presentato oggi al FrightFest londinese e dovrebbe arrivare entro la fine dell'anno

Creed 3: Michael B. Jordan regista (e protagonista) del nuovo capitolo della saga? 25 Ottobre 2020 - 10:46

La MGM potrebbe aver trovato il regista di Creed III. La major sarebbe interessata ad affidare il progetto al protagonista Michael B. Jordan, che farebbe quindi il suo debutto dietro la macchina da presa.

Box Office Italia: Sul più bello si aggiudica il sabato 25 Ottobre 2020 - 10:00

Nel 132° giorno delle riaperture (15 Giugno) Sul più bello in testa si dimostra il favorito del pubblico, seguito da Greenland e I Predatori.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).