L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Ubaldo Terzani Horror Show, la recensione

Di Filippo Magnifico

Ubaldo Terzani Horror Show Poster Italia 01Regia: Gabriele Albanesi
Cast: Giuseppe Soleri, Paolo Sassanelli, Laura Gigante, Antonino Iuorio, Francesco Mastrorilli, Stefano Fregni, Luigi Pastore
Durata: 1h 23m
Anno: 2010

Alessio Rinaldi (Giuseppe Soleri) è un giovane a talentuoso regista, che purtroppo non riesce a rendere concreti i suoi progetti cinematografici, considerati troppo violenti per avere un alto riscontro di pubblico. L’ennesimo rifiuto del suo produttore viene però accompagnato da un consiglio: collaborare con l’affermato scrittore horror Ubaldo Terzani (Paolo Sassanelli) per realizzare una sceneggiatura che sia sì di genere, ma che faccia dell’atmosfera il suo tema portante. Di fronte a quest’ultima possibilità, Alessio non può fare altro che accettare. Dopo una full immersion nei romanzi di quest’autore, caratterizzati da un sadismo e da una violenza fuori dal comune, il giovane si reca a casa dello scrittore, per scrivere questo soggetto a quattro mani. Ma la convivenza si trasformerà presto in un vero e proprio incubo.

Dopo l’esordio shockante a base di sangue e citazionismo sfrenato de Il Bosco Fuori, che è stato in grado di rappresentare un vero e proprio raggio di sole per tutti gli appassionati di cinema di genere italiano, ormai da troppo tempo desiderosi di rivivere quella lunga tradizione che tutto il mondo ci invidia, ecco che torna Gabriele Albanesi, con un’opera decisamente più matura e altrettanto disturbante, se non di più.
Messo da parte il baraccone sfrenato degli esordi (una vera e propria catarsi, sia per il pubblico che per il suo creatore), Ubaldo Terzani Horror Show si presenta come un’opera decisamente più complessa e aperta a più chiavi di lettura di lettura. Anche questa volta, ovviamente, le citazioni non mancano. Si va dagli immancabili Dario Argento e Lucio Fulci, riconoscibili in alcuni “tocchi di classe” e in una maggiore cura dedicata all’atmosfera (a discapito della linearità del racconto), per poi arrivare a John Carpenter e al suo Seme della Follia, richiamato sin dal titolo che in principio questa pellicola avrebbe dovuto avere: Nelle fauci di Ubaldo Terzani.

Con un maggiore budget a disposizione, Gabriele Albanesi è riuscito a dar vita ad un’opera che viaggia perennemente in bilico tra lucidità e follia, carica di una tensione latente che difficilmente si riesce ad ignorare e che culmina in un epilogo all’insegna del più puro splatter, reso particolarmente efficace dall’aiuto di un mago del trucco come Sergio Stivaletti.
Parlando del cast non si può fare a meno di citare lo splendido lavoro fatto da Paolo Sassanelli: il suo Ubaldo Terzani è realmente in grado di mettere a disagio lo spettatore con la sola intonazione della voce o l’uso dello sguardo.

Arrivati a quota due, insomma, non possiamo fare altro che notare l’incredibile crescita di questo cineasta. Deciso a proseguire per la sua strada, è riuscito a trovare una dimensione molto personale, in grado di regalare soddisfazioni a tutti gli appassionati di cinema horror, è vero, ma prima di tutto personali. Ora si attende il terzo lungometraggio, quello della cosiddetta “maturità”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Night Teeth: Megan Fox è una vampira nel trailer del film Netflix 22 Settembre 2021 - 21:30

La storia di uno studente universitario che si ritrova a fare da autista a due vampire nel corso di una folle notte...

Lasciami entrare: Showtime ordina la serie con Demián Bichir 22 Settembre 2021 - 20:45

La serie, ispirata al romanzo di John Ajvide Lindqvist e al film da esso tratto, si girerà a New York a partire da inizio 2022

Y: L’Ultimo Uomo – Tutto ciò che c’è da sapere sulla serie 22 Settembre 2021 - 20:30

Y: The Last Man è arrivata su Disney+: ecco alcune informazioni sulla serie tratta dal fumetto di Brian K. Vaughn!

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.

Star Wars: Visions, la recensione 21 Settembre 2021 - 18:00

In un Giappone vicino vicino: arrivano su Disney+ i corti anime di Star Wars.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).