L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Scontro tra le Biancanevi, la Universal anticipa Snow White and the Huntsman

Di Leotruman

E’ partita solo da poche settimane l’estate cinematografica 2011 che gli studios già pensano a quella del prossimo anno, che sarà a dir poco “bollente”: I Vendicatori, Men in Black III, Star Trek 2 e soprattutto The Amazing Spidermen e The Dark Knight Rises!

La Universal Pictures mette a segno il primo “colpo basso” della stagione, dando il via ad una vera e propria “Guerra da Favola“.

Deadline riporta infatti la decisione dello studio di anticipare di ben 6 mesi l’uscita di Snow White and the Huntsman, che era stata fissata per il 21 dicembre 2012, al 1 giugno 2012 dove si scontrerà con il musical Rock of Ages con Tom Cruise.

Il guanto di sfida a questo punto è stato lanciato visto che l’altra produzione su Biancaneve del filone hollywoodiano, The Brothers Grimm: Snow White della Relativity, è fissata proprio per il 29 giugno 2012 in contemporanea con l’uscita di Star Trek 2 (che temo verrà spostata visto che la produzione non sembra nemmeno iniziata).

Due adattamenti della stessa favola ad oltre 6 mesi di distanza erano accettabili, ma 4 settimane è davvero troppo poco! Inoltre un altra fiaba arriverà sugli schermi a giugno 2012, ed è Jack the Giant Killer diretto da Bryan Singer, la cui uscita per la Warner Bros è fissata per il 12 giugno.

Bianca Neve e i Sette Nani Walt Disney

La storia insegna che il primo film che esce non solo incassa di più ma viene maggiormente considerato. Infamous con Gwyneth Paltrow e Sigourney Weaver non lo ricorda nessuno mentre Capote fece vincere l’Oscar a Philip Seymour Hoffmann, che arrivò nelle sale per primo. Altri progetti “doppi” vennero invece abbandonati, come l’Alexander di Baz Luhrmann a favore di quello di Oliver Stone.

A questo punto cosa farà la Relativity? Posticiperà l’uscita delle pellicola o giocherà d’anticipo? Lo scopriremo probabilmente entro breve. Ecco un riepilogo delle due produzioni a confronto:

Snow White and the Huntsman verrà diretto da Rupert Sanders al timone e vanta Kristen Stewart nel ruolo di Biancaneve, Charlize Theron come Regina malvagia e il nuovo arrivato Chris Hemsworth (Thor) nel ruolo del cacciatore, che inizialmente doveva essere interpretato da Viggo Mortensen. La trama vede Biancaneve bandita dal regno e costretta a vivere per conto suo e in origine il cacciatore doveva avere più anni della ragazzina per rappresentare un mentore che le insegna a provvedere a se stessa. Ma con l’arrivo di Hemsworth è possibile che lo script sia in corso la revisione per far nascere una storia d’amore tra i due personaggi.

The Brothers Grimm: Snow White, che non è ancora ufficialmente il titolo della pellicola, verrà diretta da Tarsem Singh. Il film viene presentato come una “commedia avventurosa” e divertente in cui la Regina del male, interpretata da Julia Roberts, esilia la principessa Biancaneve (Lily Collins) e lotta per il controllo del loro regno. Armie Hammer sarà il Principe mentre Nathan Lane un servitore della Regina. Le riprese del film dovrebbero iniziare ad agosto.

Voi quale progetto preferite e quale sembra avere più senso? Oppure siete totalmente disinteressati al filone delle favole che Hollywood ci proporrà il prossimo anno? Diteci la vostra nei commenti.

Fonte: deadline


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Fascinating Rhythm: Martin Scorsese produrrà il film su George Gershwin 22 Aprile 2021 - 21:30

Il progetto è stato affidato al regista di Sing Street, John Carney, e non dovrebbe essere un biopic canonico

Haunted Mansion: il film ispirato all’attrazione di Disneyland trova il suo regista 22 Aprile 2021 - 20:45

Il creatore di Dear White People Justin Simien dirigerà il film per Disney

Oscar 2021: ecco come David Rockwell trasformerà la Union Station di Los Angeles 22 Aprile 2021 - 19:45

All’architetto vincitore del Tony Award David Rockwell è stato affidato il compito di trasformare la storica Union Station per la Notte degli Oscar 2021.

Chi è M.O.D.O.K. e da dove salta fuori con quel suo capoccione 22 Aprile 2021 - 16:22

Le origini di M.O.D.O.K., uno dei più bizzarri villain di tutta la storia Marvel.

Guerre fra Galassie (FantaDoc) 21 Aprile 2021 - 16:49

La storia dello Star Wars televisivo giapponese (ma con molti più calci volanti).

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?