L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Red, la recensione in anteprima

Di Filippo Magnifico

Red Poster ItaliaRegia: Robert Schwentke
Cast: Bruce Willis, Morgan Freeman, Helen Mirren, Mary-Louise Parker, Julian McMahon, Ernest Borgnine, Richard Stephen Dreyfuss, Brian Cox, James Remar, John Malkovich, Karl Heinz Urban
Durata: 1h 51m
Anno: 2010

Frank Moses (Bruce Willis) è un-ex agente CIA ormai in pensione, che non riesce ad accettare di buon grado quello che per molti altri rappresenterebbe un meritato periodo di riposo. Le cose cambiano nel momento in cui Frank capisce che qualcuno lo vuole morto. Per venire a capo di questa faccenda l’uomo si rivolgerà ad alcuni ex colleghi (Morgan Freeman, Helen Mirren e John Malkovich), anche loro ritirati ormai da tempo e desiderosi di gustare un altro po’ di adrenalina.

Le rimpatriate sembrano andare forte ultimamente, soprattutto se immerse in quel clima revival che ha fatto la fortuna – e sicuramente continuerà a farla – di molte produzioni cinematografiche. Così, dopo quel concentrato di testosterone che ha caratterizzato The Expendables, l’ultima fatica di Sylvester Stallone, e quel misto di cool, trash e mestiere rappresentato da Machete, ecco che arriva un’altra pellicola, che come le precedenti presenta un cast di all star, ma questa volta decisamente di classe (senza nulla togliere agli altri titoli, ma è pur sempre un dato di fatto).

Red è liberamente tratto da una miniserie a fumetti edita dalla DC Comics e creata da Warren Ellis e Cully Hamner. È importante sottolineare quel “liberamente”, perché per questa trasposizione cinematografica storia e personaggi hanno subito una pesante operazione di restyling, che ha avuto la benedizione degli autori, è vero, ma che da un certo punto di vista ne ha alterato l’essenza. Poco male, perché in questo caso la missione cinecomic può comunque dirsi compiuta.
Quella diretta dal tedesco Robert Schwentke è infatti una pellicola che possiede tutte quelle caratteristiche che il genere impone: ritmo, una storia ingarbugliata quel tanto che basta, degli ottimi personaggi e tanto, tanto divertimento. Il risultato è un gustoso mix di generi, che sfiora il pulp (ma fortunatamente senza amplificarne i virtuosismi) per fare il verso alle più riuscite spy story, manifestando così una certa vena nostalgica che interviene sia a causa delle tematiche affrontate, che dei nomi coinvolti.

Per quanto riguarda il cast, ci troviamo di fronte ad un bel gruppetto, in grado di risultare simpatico dal primo momento che si leggono i nomi sul manifesto. C’è chi si diverte ad interpretare il solito ruolo che il cinema gli ha imposto, come Bruce Willis e Morgan Freeman, rispettivamente duro dagli occhi di ghiaccio e vecchio saggio, e chi invece ci regala un’interpretazione inaspettata o perennemente sopra le righe, come Helen Mirren e John Malkovich, che superano il confine del grottesco, diventando addirittura cult.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il “Very Nice!” di Borat diventa lo slogan ufficiale per il turismo in Kazakistan 27 Ottobre 2020 - 10:31

Il Kazakistan ha deciso di usare il “Very Nice!” di Borat come slogan ufficiale per il turismo. Ecco lo spot.

Wayne arriva su Amazon Prime Video il 6 novembre: ecco il trailer 27 Ottobre 2020 - 9:45

Wayne cambia casa, e sbarcherà su Prime Video il prossimo 6 novembre: per l'occasione, Amazon ne ha pubblicato un nuovo trailer.

Per i DIGITAL MOVIE DAYS: 5 Horror ad un prezzo speciale 27 Ottobre 2020 - 9:42

Halloween si avvicina. L’occasione giusta per guardare un bel film horror, approfittando dei Digital Movie Days!

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).