Warning: getimagesize(http://static.screenweek.it/2011/5/23/paul-new-poster-italia_mid.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 403 Forbidden in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Paul, visto in anteprima

Paul, visto in anteprima

Di Leotruman

Paul new poster ItaliaRegia: Greg Mottola
Cast: Simon Pegg, Nick Frost, Kristen Wiig, Sigourney Weaver, Jason Bateman, Jane Lynch, Blythe Danner
Durata: 104 minuti
Anno: 2011

Due amici per la pelleGraeme Willy (Simon Pegg) e lo scrittore di fantascienza Clive Gollings (Nick Frost), stanno compiendo il viaggio della loro vita.

Dall’Inghilterra sono volati negli Stati Uniti per partecipare al ComicCon, la fiera dedicata a fumetti e al fantasy più importante al mondo, e da lì con un camper a noleggio hanno intenzione di visitare i luoghi dei più famosi avvistamenti UFO.

Quello che non si aspettano è che saranno proprio loro a fare un incontro ravvicinato: conosceranno e aiuteranno l’alieno Paul, dall’aspetto “tipico” ma con un carattere sorprendentemente rude e scurrile, e ritrovare la via di casa. Ma l’FBI è alle loro calcagna e renderà la loro esperienza ancora più adrenalinica…

Paul è una bellissima commedia e nonostante il linguaggio da film R-Rated e qualche volgarità è uno dei film più dolci (non nel senso di smielato) degli ultimi anni.

La collaudatissima coppia Pegg-Frost, perennemente scambiati per omosessuali in luna di miele, fa un gran tenerezza e il film potrebbe essere reintitolato “La rivincita dei Nerd“.

Il film inizia infatti nel luogo più nerd al mondo, il ComicCon, dove i due protagonisti si sentono a casa tra fan vestiti da Obi Wan Kenobi e conferenze di illustri (e sconosciuti ai più) scrittori di fantascienza.

I Nerd, che non significa “sfigati” come a volte viene tradotto il termine nella nostra lingua, sono persone che hanno spiccato interesse e predisposizione per la ricerca intellettuale che spazia dalla scienza al fantasy, mescolando spesso le due cose (per questo saghe come Star Trek e Star Wars sono così amate). L’ esempio più tipico di un gruppo di Nerd al momento attuale è costituito dai protagonisti della serie tv The Big Bang Theory.

I due nerd inglesi, che possono sentirsi a casa e accettati solamente in luoghi come il ComicCon e rischiano spesso di essere vittime di bulli anche se hanno abbondantemente superato i trenta, vivranno l’avventura della loro vita e fanno vedere di che pasta sono fatti dimostrando grande sensibilità e tanto cuore.

Il film prosegue agilmente alternando gag molto divertenti, mai forzate, a scene d’azione che riescono a creare anche un certo grado di tensione. L’alieno Paul è stato creato interamente in CG e non ha nulla da invidiare al suo fratello maggiore Gollum: è parte integrante delle scene senza mai risultare finto, l’interazione con gli attori è perfetta e l’espressività data dai suoi grandi occhi rende ancora più della voce di Elio, che lo ha doppiato: inizialmente ho rimpianto che non ci fosse il doppiatore italiano di Seth Rogen (la voce nella versione originale) ma durante la visione della pellicola è bello vedere che Elio ci ha dato la sua personale visione di Paul, sarcastica come lui e maledettamente divertente.

Ottima la scelta dei co-primari e anche solo delle comparse: Jason Bateman ormai è una conferma mentre non vedo l’ora di vedere all’opera Kristen Wiig ne Le Amiche della Sposa (in uscita a giugno, grande successo negli USA). Divertenti camei di Jane Lynch e Sigourney Weaver, ma è Blythe Danner ad attrarre la maggior simpatia alla fine della pellicola.

Paul è un omaggio ai nerd, spesso fulcro e motore del mondo del fantasy ad Hollywood (e non solo), e ai più importanti film da loro amati (e non solo): Steven Spielberg in modo diretto e indiretto viene citato almeno una decina di volte e questo film ci ricorda che Incontri Ravvicinati del Terzo Tipo ha segnato profondamente l’immaginario collettivo più o meno consciamente segnando più di una generazione.

Ben vengano commedie intelligenti e divertenti come Paul.

Voto: 8

Paul uscirà nelle sale italiane domani, mercoledì 1 giugno. Per i trailer, i video e le immagini dal film vi rimando alla nostra scheda sul database.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Mission: Impossible 7 – Il trailer del film con Tom Cruise arriva prima del previsto 22 Maggio 2022 - 18:39

il trailer di Mission: Impossible – Dead Reckoning – Part 1 è arrivato prima del previsto. Ecco il video con il protagonista Tom Cruise.

Crimes of the Future – I character poster del film di David Cronenberg 22 Maggio 2022 - 18:00

NEON ha svelato cinque poster dedicati ai personaggi di Crimes of the Future, l'atteso ritorno di David Cronenberg.

High School Musical: The Musical: La Serie rinnovata per la quarta stagione 22 Maggio 2022 - 15:00

Disney+ ha dato il via libera alla quarta stagione di High School Musical: The Musical: La Serie.

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.