L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Michael Bay e James Cameron presentano Transformers 3 e parlano del 3D [UPDATE]

Di

Transformers Revenge of the Fallen Michael Bay Shia LaBeouf 03

Mentre siamo ancora lì che pensiamo alla prima clip di Transformers: Dark of the Moon, ecco che arrivano altre interessanti novità. Proprio ieri, infatti, ai Paramount Studios di Hollywood si è tenuto un evento organizzato dalla Paramount Pictures e intitolato 3D: A Transforming Visual Art. Ospiti di quest’incontro Michael Bay e James Cameron, che hanno presentato alcune scene di Transformers 3 – compreso il trailer 3D – e hanno parlato della tecnologia 3D, che ultimamente sembra andare per la maggiore in quel di Hollywood. Il sito TransformersLive ha pubblicato un esaustivo riassunto di quello che è emerso durante l’evento:

Per girare il film in 3D Bay ha dovuto adeguare il suo metodo di regia alle nuove tecnologie, finendo per effettuare anche 10 riprese al giorno, invece che 50. I rischi incontrati dal regista sono stati senza precedenti. Il primo giorno di riprese Bay ha esclamato “Mi sono innamorato del 3D!”, per poi rendersi conto che tutte le riprese effettuate erano andate perdute.

Bay poi è risultato più insoddisfatto di Cameron dei limiti che impone la tecnologia 3D. Praticamente gli è toccato cambiare radicalmente il suo modo di lavorare. Ma, a giudicare dai filmati visionati durante l’evento, il 3D potrebbe sul serio essere la cosa migliore capitata nel suo cinema.

Forse perché l’uso del 3D ha imposto un approccio diverso nei confronti delle scene d’azione, che ora sembrano più chiare e riconoscibili. I combattimenti, le scene aeree, le trasformazioni, sono molto più facili da seguire rispetto ai precedenti lungometraggi.

Si prosegue con la descrizione delle scene mostrate, che, tanto per cambiare, contiene qualche SPOILER:

Il film comincia con una specie di racconto di Optimus Prime, che descrive la guerra tra Autobot e Decepticon, e si vedono alcune sequenze di questa meravigliosa battaglia epica. Optimus prosegue spiegando che, dato che gli Autobot erano sicuri di perdere la guerra, era stata spedita in loro soccorso una nave, con un prezioso carico a bordo, che non era mai giunta a destinazione, schiantandosi sulla Luna. Taglio e ci troviamo sulla Terra nel 1961, e vediamo dei militari che discutono di quello che è accaduto sul suolo lunare. Mentre la nazione festeggia il primo allunaggio, scopriamo che in realtà la missione era finalizzata a scoprire cosa si era schiantato sul suolo lunare. Vediamo un ufficiale della NASA interrompere la trasmissione, dicendo agli astronauti di avere 21 minuti di tempo per raccogliere informazioni. Un ulteriore taglio ci mostra gli astronauti di ritorno e le conseguenti celebrazioni. Poi si vede quello che sul serio è stato scoperto sulla luna… Sentinel Prime.

Dopo questa lunga sequenza ci è stata mostrata una raccolta di scene. Alcuni momenti tra Shia LaBeouf e Rosie Huntington-Whiteley. Un’interessante sequenza che mostra i soldati utilizzare delle “tute aliante”.

[UPDATE] Qui sotto trovate un video che mostra alcuni momenti di questo incontro:

L’uscita di Transformers: Dark of the Moon è prevista per l’1 luglio 2011 in America. Per maggiori informazioni potete consultare le nostre News dal Blog. Vi ricordiamo inoltre che il film si trova anche su Facebook, con la pagina ufficiale italiana e quella americana. Qui invece trovate il sito ufficiale.

swEmbed(‘movie’, 22131, { ‘width’:650, ‘theme’:’light’ });

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Rebel Ridge: AnnaSophia Robb ed Emory Cohen nel film Netflix di Jeremy Saulnier 20 Aprile 2021 - 16:45

Affiancheranno John Boyega, Don Johnson e James Badge Dale nel thriller ad alta velocità del regista di Hold the Dark

After: la saga si espande, in arrivo un prequel e un sequel 20 Aprile 2021 - 16:00

La saga After, ispirata alle pagine di Anna Todd, si è rivelata una grande successo. Un terzo capitolo è pronto per arrivare nelle sale nel corso del 2021 ma i progetti per il franchise sono decisamente ambiziosi.

Edgar Ramírez protagonista della serie Florida Man per Netflix 20 Aprile 2021 - 15:15

Un ex poliziotto in cerca della ragazza di un ganster, un viaggio angosciante tra Brivido caldo e Out of Sight

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.