L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Jeff Bridges zombie confermato in R.I.P.D. con Ryan Reynolds

Di Leotruman

Le voci si sono confermate e le trattative concluse, per questo è stato annunciato ufficialmente che il premio Oscar Jeff Bridges farà coppia con Ryan Reynolds nella commedia sovrannaturale R.I.P.D.

Si tratta dell’adattamento cinematografico di una nota serie a fumetti della Dark Horse e il titolo ovviamente gioca sull’acronimo R.I.P. (Rest in Peace, riposi in pace) a cui viene aggiunta la D di Department.

Il grinta Jeff Bridges foto dal film 5

Infatti l’inedita coppia interpreterà due agenti zombie del dipartimento di polizia, deputato a mantenere la sicurezza nel mondo dei non-morti. Bridges sarà Roy Powell, un pistolero che è morto da centinaia di anni mentre Reynolds sarà il suo partner, Nick Cruz, un poliziotto recentemente assassinato chi è in cerca di vendetta.

Il personaggio di Powell è stato inizialmente impostato per essere interpretato da Zach Galifianakis (Una notte da Leoni 2), ma ha abbandonato per timore che il progetto slittasse a causa di Reynolds e della possibilità che la Warner Bros esercitasse l’opzione sull’attore per girare in tempi brevi il secondo (eventuale) capitolo di Lanterna Verde.

Ora il cast principale è formato e le riprese sono fissate per il mese di ottobre nella città di Boston. Sarà decisamente vedere passeggiare due zombie poliziotti per le stesse strade rese celebri dai polizieschi ed acclamati The Departed e The Town, per non parlare di Bridges che passa dal ruolo di Sheriffo de Il Grinta a detective non-morto!

Per la regia è stato scelto il tedesco Robert Schwentke, diventato celebre grazie a Flightplane con Jodie Foster e sulla cresta dell’onda grazie a Red con Bruce Willis, un grande successo internazionale di critica e pubblico.

Ricordo che vedremo ad agosto Ryan Reynolds nei panni di Hal Jordan, il protagonista dell’atteso kolossal Lanterna Verde. A questo link trovate i numerosi trailer e materiali sul film basato sugli albi a fumetti della Dc Comics.

Fonte: collider


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il produttore Scott Rudin lascia tutti i suoi progetti dopo le accuse di abusi ai dipendenti 20 Aprile 2021 - 21:30

Il mega-produttore, premio Oscar per Non è un paese per vecchi, ha fatto un passo indietro dopo una serie di pesanti accuse

Ted Lasso: la seconda stagione dal 23 luglio su Apple TV+, ecco il trailer! 20 Aprile 2021 - 20:53

Apple TV+ ha diffuso il trailer della seconda stagione di Ted Lasso, la serie sportiva interpretata e creata da Jason Sudeikis.

Cannes 2021: confermati The French Dispatch e Benedetta di Paul Verhoeven 20 Aprile 2021 - 20:45

I nuovi film di Wes Anderson e Paul Verhoeven, già selezionati l'anno scorso, verranno presentati sulla Croisette

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.