L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

James Franco ha scelto Val Lauren per il suo biopic su Sal Mineo

Di Leotruman

James Franco è una delle personalità artistiche più impegnate di questo 2011. Sta portando avanti con grande successo la sua carriera d’attore, tra film indipendenti (come 127 Ore che gli ha regalato una nomination agli Oscar) e grandi kolossal come Rise of Planet of the Apes in uscita ad agosto.

Ricordo che inoltre è stato scelto come protagonista di Oz: The Great and Powerful, il prequel de Il Mago di Oz che la Disney ha affidato a Sam Raimi e in cui reciterà con Mila Kunis e Rachel Weisz.

Ma Franco sta preparando anche un film da regista: si tratta di un biopic sull’attore Sal Mineo (intitolato semplicemente Sal) una delle grandi promesse di Hollywood strappato alla vita solamente all’età di 37 anni dopo esser stato pugnalato durante una rapina (si dice a sfondo omosessuale, visto che l’attore è stato uno dei primi a non negare la sua bisessualità).

E’ stato annunciato ufficialmente che Val Lauren, un attore non molto conosciuto visto nell’indipendente Dallas 362 e che apparirà anche nell’episodio finale del serial Hawaii Five-o, è stato scelto per interpretare Sal Mineo nel film.

Franco prenderà spunto dal libro Sal Mineo: A Biography scritto da Gregg Michaud, i cui diritti sono stati opzionati già lo scorso anno. Ricordo che Salvatore Mineo Jr. diventò celebre fin da giovanissimo quando la sua interpretazione in Gioventù Bruciata con James Dean gli procurò la sua prima nomination agli Oscar (aveva solo 16 anni).

Rimangono le sue interpretazioni ne Il Gigante ma anche in Exodus, con cui vinse un Golden Globes. Interessante un paragone con James Franco, che invece ha vinto anche lui un Golden Globe ma per aver interpretato James Dean in un film per la televisione nel 2001.

Ecco una dichiarazione di Val Lauren:

“Sal Mineo era straordinario e allo stesso tempo un ragazzo motlo complesso. La gente conosce per Gioventù Bruciata, ma tecnicamente lui è stato il primo attore a fare Coming-out. Era molto coraggioso.”

Le riprese di Sal dovrebbe partire a luglio nella città di Los Angeles. Contrariamente ad alcune voci James Franco si limiterà solo alla regia e non avrà alcun ruolo come attore nella pellicola.

Fonte: collider

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Shang-Chi – La pagina Twitter è stata aggiornata, i fan sperano nel trailer 18 Aprile 2021 - 17:00

Il profilo Twitter di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings è stata aggiornata, e i fan sperano che la Marvel sveli il primo trailer.

Grey’s Anatomy: primo sguardo al ritorno di Sarah Drew nel ruolo di April Kepner 18 Aprile 2021 - 16:00

La stagione 17 di Grey’s Anatomy è pronta per ospitare un ritorno che sicuramente farà la gioia di tutti i fan: quello di Sarah Drew nel ruolo del Dr. April Kepner.

Spider-Man: No Way Home – Jon Favreau tornerà nel ruolo di Happy [RUMOR] 18 Aprile 2021 - 15:00

Gli ultimi rumor sostengono che Jon Favreau tornerà nel ruolo di Happy Hogan in Spider-Man: No Way Home, la cui uscita è attesa per dicembre.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.