L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Guerra tra Biancanevi, la Relativity anticipa il suo film con Julia Roberts

Di Leotruman

La guerra tra le Biancanevi si fa ancora più aspra. Solo una settimana fa vi avevamo dato la notizia che la Universal Pictures aveva messo a segno il primo “colpo basso” della stagione, dando il via ad una vera e propria “Guerra da Favola“.

Infatti aveva anticipato di ben 6 mesi l’uscita di Snow White and the Huntsman, che era stata fissata per il 21 dicembre 2012, posizionandolo al 1 giugno 2012 dove si scontrerà con il musical Rock of Ages con Tom Cruise (qui il post).

Diretto da Rupert Sanders il cast vanta Kristen Stewart nel ruolo di Biancaneve, Charlize Theron come Regina malvagia e il nuovo arrivato Chris Hemsworth (Thor) nel ruolo de il Cacciatore.

Ma la Relativity Media aveva scelto come data di uscita per il suo The Brothers Grimm: Snow White il 29 giugno 2012, solo poche settimane più tardi. C’era da aspettarsi un contrattacco, che è avvenuto proprio nelle ultime ore come riporta Deadline.

Eat Pray Love Julia Roberts Foto Dal Film 06

Il film infatti è stato anticipato al 16 marzo 2012, quindi di oltre 3 mesi, dove si scontrerà con l’action movie 21 Jump Street e Contraband, un altro film della Universal con protagonisti Mark Wahlberg e Kate Backinsale. La pellicola della Relativity, essendo un film per famiglie, non dovrebbe aver problemi ad attrarre la propria fetta di pubblico nell’affollato weekend.

Le riprese del film dovrebbero iniziare ad agosto e speriamo che questo slittamento non coincida con una ridotta qualità del film e degli effetti speciali, visto che ridurre la post-produzione di ben 3 mesi non è cosa da poco.

The Brothers Grimm: Snow White, che non è ancora ufficialmente il titolo della pellicola, verrà diretta da Tarsem Singh. Il film viene presentato come una “commedia avventurosa” e divertente in cui la Regina del male, interpretata da Julia Roberts, esilia la principessa Biancaneve (Lily Collins) e lotta per il controllo del loro regno. Armie Hammer sarà il Principe mentre Nathan Lane un servitore della Regina.

Tre mesi di distanza tra le due pellicole saranno sufficienti per non annoiare il pubblico con due film basati sulla stessa idea di partenza? Cosa farà adesso la Universal secondo voi?

Per tutte le news su entrambe le pellicole potete cliccare sui riquadri qui sotto per accedere alle schede sul database. Cliccate invece su “Mi Piace” se volete rimanere aggiornati sulla “battaglia” tramite Facebook.

Fonte: deadline


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il produttore Scott Rudin lascia tutti i suoi progetti dopo le accuse di abusi ai dipendenti 20 Aprile 2021 - 21:30

Il mega-produttore, premio Oscar per Non è un paese per vecchi, ha fatto un passo indietro dopo una serie di pesanti accuse

Ted Lasso: la seconda stagione dal 23 luglio su Apple TV+, ecco il trailer! 20 Aprile 2021 - 20:53

Apple TV+ ha diffuso il trailer della seconda stagione di Ted Lasso, la serie sportiva interpretata e creata da Jason Sudeikis.

Cannes 2021: confermati The French Dispatch e Benedetta di Paul Verhoeven 20 Aprile 2021 - 20:45

I nuovi film di Wes Anderson e Paul Verhoeven, già selezionati l'anno scorso, verranno presentati sulla Croisette

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.