Warning: getimagesize(http://static.screenweek.it/2009/3/2/Terminator-Salvation-1_mid.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 403 Forbidden in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
[UPDATE] Guerra per i diritti di Terminator 5: vince il cinema indie!!

[UPDATE] Guerra per i diritti di Terminator 5: vince il cinema indie!!

Di Marco Triolo

Terminator Salvation 1

E’ ufficiale: Annapurna Pictures ha vinto la battaglia per i diritti di Terminator, e la possibilità di realizzare ALMENO DUE sequel nei prossimi anni, di cui il primo diretto da Justin Lin e Arnold Schwarzenegger. Che cosa potrebbe significare per la saga un ritorno al cinema indipendente? Meno effetti e più stunt e azione classica? Una storia più curata e intelligente? Un rinnovato coinvolgimento di James Cameron come consulente? Discutiamone nei commenti! Di seguito, il post originale.

Fino a ieri, sembrava che Lionsgate fosse il candidato numero uno per assicurarsi i diritti di Terminator 5, pacchetto che la Pacificor, compagnia che ha vinto all’asta i diritti del franchise l’anno scorso, sta facendo girare a Hollywood. Oggi, è entrato in lizza un altro candidato, e si tratta di una compagnia indipendente. Il nome è Annapurna Pictures di Megan Ellison. Uno studio che, negli ultimi anni, ha prodotto i film di Spike Jonze, Paul Thomas Anderson, Kathryn Bigelow e altre icone del cinema indie americano. Annapurna avrebbe fatto a Pacificor un’offerta migliore di quella di Lionsgate, senza neppure avere un accordo per la distribuzione. Una dimostrazione di fegato e lungimiranza che, unita all’idea di un nuovo Terminator più vicino alle radici da B-Movie dell’originale, mi fa sperare che sia proprio Megan Ellison ad assicurarsi questi benedetti diritti.

Certo, poi c’è sempre l’incognita Justin Lin+Arnold Schwarzenegger: il primo non è praticamente mai uscito dalla saga di Fast & Furious, il secondo è davvero troppo vecchio per queste ******ate. Almeno, dalla parte di Lin, se la metà di quello che si sta dicendo su Fast & Furious 5 è vera, potremmo trovarci di fronte a un solido regista action destinato a grandi cose in futuro. Restiamo in attesa e speriamo. Voi che ne dite?

Qui trovate la nostra pagina dedicata al Festival di Cannes.

(Fonte: Deadline)

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Wolfgang Petersen è morto: addio al regista di La Storia Infinita e La tempesta perfetta 16 Agosto 2022 - 21:24

Il cineasta tedesco Wolfgang Petersen, regista di pellicole come La Storia Infinita, Air Force One e La tempesta perfetta, è morto a Los Angeles, all'età di 81 anni.

Crystalline Resonance Final Fantasy: anche il Italia il concerto ispirato alla saga 16 Agosto 2022 - 21:00

Square Enix festeggia il 35esimo anniversario della sua saga più famosa con uno speciale tour concertistico, Crystalline Resonance Final Fantasy.

The Family Plan: Mark Wahlberg protagonista del film originale Apple 16 Agosto 2022 - 20:45

Mark Wahlberg interpreterà un padre in fuga con la sua famiglia dopo che il suo passato è tornato a galla

Better Call Saul, il finale: “meglio non chiamarlo Saul” [SPOILER] 16 Agosto 2022 - 15:23

La fine di un viaggio sorprendente, un finale da storia della TV: le nostre considerazioni sull'ultimissimo episodio di Better Call Saul.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.