L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

ESCLUSIVA! Le donne di X-Men – L’inizio, Rose Byrne

Di Filippo Magnifico

Women Have the Power! È con questo grido che abbiamo inauguriamo e che oggi concludiamo un piccolo percorso, che ci ha portato alla scoperta dell’universo femminile presente in X-Men: First Class, l’attesissimo prequel di X-Men diretto da Matthew Vaughn.

X-Men - L'inizio Rose Judith Esther Byrne foto dal film 1

Durante questo viaggio, che la redazione di ScreenWEEK vi presenta in esclusiva, abbiamo conosciuto più da vicino alcune delle attrici che compongono il cast di questo cinecomic, attraverso le loro stesse dichiarazioni. Dopo la prima parte, dedicata a Jennifer Lawrence, che nel film interpreta la misteriosa Mystica, e la seconda, dedicata a Zöe Kravitz, che nel film interpreta Tempesta, è arrivato il momento di conoscere un po’ più da vicino Rose Byrne, alias Moira MacTaggart. Date un’occhiata e, ora che questo percorso è finito, fateci sapere qual è la vostra preferita!

“Moira lavora per la CIA e lei ed è una sorta di collaboratrice. Lei è spesso sulla stessa lunghezza d’onda di Charles Xavier tanto da condividere molto e da avere insieme lo stesso sogno di poter sfruttare la potenza dei mutanti per raggiungere il bene, ma ovviamente l’impresa non è delle più semplici.
Lei stessa non è una mutante e credo che Moira sia gelosa degli altri. Sono tutti in nello stesso gruppo dei Mutanti mentre lei spende il tempo insegnando presso una scuola elementare. Questa è la natura di come si sente.”

“C’è qualcosa tra lei e Charles. All’inizio, Charles è un pò scontroso e lei non è interessata assolutamente a lui, ma alla fine finisce con il piacergli, nonostante Charles abbia la sua reputazione e nonostante lavorino insieme. Possiamo dire che è una trama nella trama!”

X-Men - L'inizio Rose Judith Esther Byrne foto dal film 2

“Se parliamo dei costumi e del film, posso dire che la nostra costumista, Sammy Sheldon, ha fatto degli abiti, dei costumi stupendi e su misura. Ha creato per me dagli stivali alle giacche ed alle gonne, camicette, tutto insomma! Ha fatto un bellissimo lavoro ed allo stesso tempo è stato tutto davvero così elegante.
Il contesto che si è voluto creare è stato quello degli anni 60, anche se ci saranno solo un paio di scene ambientate apertamente in questo periodo. Non credo che la produzione abbia voluto alienare il pubblico rendendo troppo kitsch il film. Vi è un sottile equilibrio, di cui Matthew Aughn è ben consapevole. Abbiamo fatto moltissimi cambiamenti nel corso delle riprese anche dopo avere creato alcuni costumi di scena. C’è stata la consapevolezza di creare questo giusto equilibrio tra i tempi e le scene. Ed in più credo che ci sia un diversivo in questo film, si è data una nuova visione dei superoi che personalmente trovo davvero interessante nel film.”

“ E’ stato davvero bello girare questo film a Londra, non posso negarlo. Ho soggiornato a Notting Hill, e qui ho vissuto nei miei primi 20 anni, quindi ho tantissimi amici che non ho nessuna intenzione di perdere e con cui mi sono divertita proprio come in passato. Ho fatto mille cose, teatro e tennis, addirittura in giro sulla barca. E’ stato tutto molto divertente.”

L’uscita di X-Men: First Class è prevista per l’8 giugno 2011. Per maggiori informazioni potete dare un’occhiata alle nostre News dal Blog.

Vi ricordiamo inlotre che su Amazon.it potete trovare tutti gli altri capitoli che compongono la saga degli X-Men.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office: Detective Conan: The Scarlet Bullet primo in Cina e in Giappone, incassa $25M nel mondo 17 Aprile 2021 - 21:25

Detective Conan: The Scarlet Bullet debutta in più di 22 paesi nel mondo, al primo posto in Cina e in Giappone. L'incasso globale è di $25 milioni

Il cosmonauta – Anche Carey Mulligan nel film Netflix con Adam Sandler 17 Aprile 2021 - 20:00

Carey Mulligan sarà la protagonista femminile de Il cosmonauta, adattamento dell'omonimo romanzo di Jaroslav Kalfar, realizzato per Netflix.

Non riuscite a dormire? Questa nuova serie Netflix potrebbe aiutarvi! 17 Aprile 2021 - 19:00

A partire dal 28 aprile sarà disponibile su Netflix una nuova serie nata con uno scopo: farvi dormire!

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.