Condividi su

21 maggio 2011 • 17:22 • Scritto da Leotruman

Darren Aronofsky dopo Il Cigno Nero dirigerà Maleficent?

Darren Aronofsky è uno dei registi più richiesti al momento. Dopo il grande successo de Il Cigno Nero e la rinuncia a The Wolverine, il regista deve decidere tra Human Nature con George Clooney o se rimpiazzare Tim Burton in Maleficent. C'è anche...
Post Image
2

Meno male che Hollywood da sempre una seconda possibilità e spesso anche una terza agli artisti che vi lavorano e soprattutto ai registi. Se la carriera di Darren Aronofsky fosse stata bloccata dopo il flop commerciale e di critica di The Fountain – L’Albero della Vita non avremmo mai avuto due capolavori consecutivi come The Wrestler e soprattutto Il Cigno Nero.

Quest’ultimo non solo ha permesso a Natalie Portman di vincere il suo primo Oscar come miglior Attrice Protagonista ma anche anche raccolto 308 milioni di dollari in tutto il mondo dopo essere costato solo 13 milioni.

Dopo aver ottenuto la nomination come per la miglior regia ora Aronofsky è uno dei registi più richiesti in assoluto. Sembrava che il suo prossimo progetto fosse già stabilito visto che aveva firmato per la regia di The Wolverine, il sequel del film del 2009 con protagonista Hugh Jackman. Ma qualche tempo fa vi abbiamo dato l’annuncio ufficiale del ritiro dal film a causa di impedimenti personali (il suo imminente divorzio e l’impossibilità di allontanarsi per troppo tempo dagli USA).

Il Cigno Nero Darren Aronofsky foto dal set 1

Sono ben 3 i progetti legati attualmente al nome di Darren Aronofsky. Solo qualche giorno fa vi abbiamo dato la notizia delle sue trattative per Human Nature, un film basato su uno script fantascientifico di Jeff Welch di cui si parla da almeno 15 anni. George Clooney potrebbe essere il protagonista nei panni di un uomo che viene ibernato, e si risveglia in un futuro in cui gli umani sono diventati gli animali da compagnia di un’altra specie.

Ma Collider riporta altri due progetti per i quali è stato rumoreggiato il nome del regista.

Il primo è Maleficent, film Disney che racconta la fiaba della Bella addormentata dal punto di vista della strega cattiva, che verrà interpretata da Angelina Jolie. Solo l’altro giorno vi abbiamo annunciato che Tim Burton non avrebbe più diretto il film (un peccato visto che avrebbe potuto ripetere l’exploit di Alice in Wonderland) e che David Yates, il regista degli ultimi 4 film di Harry Potter, era in pole position per prendere il suo posto. Sembra invece che sia spuntato anche il nome di Aronofsky attorno al progetto, e non si può negare che vedere il regista alle prese con una fiaba dark fa gola a non pochi fan.

Il secondo è invece Moses, uno dei due progetti che Hollywood sta portando avanti sulla figura biblica. La Warner Bros sembra stia corteggiando il regista per la sua versione focalizzata proprio sul libro dell’Esodo, mentre la Fox ha per le mani una versione in stile 300 (ai limiti del blasfemo?).

La Bibbia sembra un tema di grande richiamo per Aronofksy visto che sta scrivendo personalmente la graphic novel Noah basata sulla figura di Noé ed illustrata da Nico Henrichon e si pensa che nei prossimi anni potrebbe portarla sul grande schermo.

Quale sarà il suo prossimo film? Quale vi sembra il progetto più adatto per lui dopo il bellissimo Il Cigno Nero? Diteci la vostra nei commenti.

Vi ricordo che potete già preacquistare la vostra copia de Il Cigno Nero su Amazon.it, visto che sarà disponibile in homevideo tra poche settimane: Il Cigno Nero (dvd) e Il Cigno Nero (Blu-Ray+Dvd+Copia Digitale).

Fonte: collider

Condividi su

2 commenti a “Darren Aronofsky dopo Il Cigno Nero dirigerà Maleficent?

  1. Mose come Leonida?!? Voglio vederlo! Scherzi a parte, Aronofsky potrebbe dirigere proprio il film sulla figura biblica, mentre Yates Maleficent, considerando la sua esperienza del genere.

  2. Mi stimola di più il progetto fantascientifico, magari con un protagonista diverso da George Clooney.
    E poi il film biblico, ma nella versione ‘seria’ e non fumettistica.
    L’elenco di progetti non diretti da DA è lungo:
    Wolverine 2; Gangsquad; Alba Rossa ( remake ); The Fighter; Superman: Man of Steel
    Lascrei a David Yates Maleficent, un prodotto più da studio e da BB comerciale ( alias Alice 2, con relativi vincoli e compromessi ).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *