L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Cose da Pirati: Singapore

Di Marco Triolo

Tra tutti i luoghi dei Pirati che abbiamo visitato, come avete potuto vedere se ne sono succeduti diversi completamente inventati, alternati a una manciata di località realmente esistite ma piegate alle leggi della narrazione cinematografica. Tra queste ultime, c’è l’esotica Singapore, che fa la sua comparsata in Pirati dei Caraibi: Ai confini del mondo, ma è molto diversa dalla Singapore storica.

Prima, un po’ di storia: Singapore, città-stato localizzata su un’isola oltre l’estrema punta della penisola malese, fu fondata, secondo la leggenda, dal principe di Sumatra Sang Nila Utama, che dopo esservi sbarcato vide quello che gli fu detto essere un leone (probabilmente una tigre della Malesia). Il buon auspicio lo spinse a fondare Singapura, che letteralmente in sanscrito significa “Città del leone”. Singapore divenne in seguito un centro di rilievo per il commercio, prima sotto il governo dell’Impero di Giava e poi del Sultanato di Malacca. Fu poi conquistata dai portoghesi e dagli olandesi, e con il Trattato di Londra (1824) finì in ultimo nelle mani della Gran Bretagna. Fu Sir Thomas Stamford Raffles a fondare la città moderna, che venne gestita dalla Compagnia Inglese delle Indie Orientali.

In Ai confini del mondo, c’è una evidente discrepanza con la realtà storica: Singapore è rappresentata come un’antica città dalle sembianze filo-cinesi, quando in verità, all’epoca in cui sono ambientati i fatti, sull’isola c’era solo il piccolo villaggio di pescatori Temasek. Nel film, Singapore è il luogo di una battaglia tra Elizabeth Swann e Barbossa da una parte, e Sao Feng, Signore dei pirati del Mare della Cina del Sud, e la Compagnia delle Indie dall’altra. Barbossa ed Elizabeth si recano sull’isola per rubare alcune mappe di navigazione a Sao Feng (il grande Chow Yun-Fat), e per reclutare uomini – e rubare una nave – per salvare Jack Sparrow dall’aldilà. La battaglia si conclude con la fuga di Barbossa, Elizabeth e Will a bordo della Hai Peng, la nave di Feng, che li insegue sulla Empress.

Singapore viene citata diverse altre volte nel corso della saga, e si suggerisce anche che Jack Sparrow la conosca molto bene, come città dal sapore esotico e misterioso. Ancora una volta, bisogna sottolineare come si tratti di un’invenzione cinematografica, ma una che decisamente funziona.

Nel prossimo appuntamento, tra solo pochi giorni, parleremo della Città dei Relitti.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Punti di svolta con Robin Roberts dal 28 luglio su Disney+, ecco il trailer 21 Giugno 2021 - 20:37

Ecco il trailer della nuova serie originale Disney+ Punti di svolta con Robin Roberts, in arrivo il prossimo 28 luglio.

Jack Huston scriverà e interpreterà una nuova serie da Il conte di Montecristo 21 Giugno 2021 - 20:15

La serie sarà diretta da Stephen Fung, regista di Wu Assassins e Into the Badlands

Videogame News: PlayStation Experience, la nuova “trollata” di Kojima, Zelda: Breath of the Wild 2 21 Giugno 2021 - 20:00

Come ogni Lunedì su ScreenWeek, ecco le ultime notizie in arrivo dal mondo dei videogiochi!

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)

Luca, la recensione (senza spoiler) del nuovo film Pixar 16 Giugno 2021 - 18:00

Luca e la vacanza di Pixar in Italia: un'estate al mare, in compagnia di amici, nemici e di una grande speranza per tutti.