Warning: getimagesize(http://static.screenweek.it/2011/4/11/con-gli-occhi-dellassassino-poster-italia_mid.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 403 Forbidden in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Con gli occhi dell’assassino, la recensione in anteprima

Con gli occhi dell’assassino, la recensione in anteprima

Di Filippo Magnifico

Con gli occhi dell'assassino Poster ItaliaRegia: Guillem Morales
Cast: Belèn Rueda, Lluís Homar, Pablo Derqui, Francesc Orella, Julia Gutiérrez Caba
Durata: 1h 52m
Anno: 2010

La vita di Julia (Belén Rueda) viene sconvolta dal suicidio della sorella gemella, trovata impiccata nella sua abitazione. Si tratta di una cosa a cui Julia non può e non vuole credere, anche perché la sorella, che come lei soffriva di una grave malattia degenerativa agli occhi, si era recentemente operata e molto probabilmente avrebbe riacquistato la vista. Deve esserci qualcosa e soprattutto qualcuno dietro questa morte, ma nessuno sembra volerle dare ascolto, tantomeno suo marito Isaac (Lluis Homar). Julia cercherà di scoprire la verità da sola, ma il tempo è veramente poco. Molto presto, infatti, perderà anche lei la vista.

Accompagnato dalla presentazione (con tanto di produzione ovviamente) di Guillermo Del Toro, ecco che nelle nostre sale arriva Con gli occhi dell’assassino, horror/thriller diretto da Guillem Morales, regista sconosciuto in Italia, ma che, grazie al suo precedente lungometraggio, intitolato El habitante incierto, è riuscito ad attirare l’attenzione del pubblico e della critica spagnoli. E guardando questo film si capisce bene il perché di tanta considerazione e anche le motivazioni che hanno spinto Del Toro a promuovere questo cineasta.

La qualità principale di quest’opera risiede infatti nella messa in scena, che manifesta una cura per il dettaglio straordinaria e in grado di creare la giusta atmosfera che, visto il genere di riferimento, non poteva essere lasciata assolutamente da parte. Una cosa che Morales dimostra di conoscere bene. Ogni scelta stilistica infatti, soprattutto nella seconda parte di questa storia, si rivela funzionale a sottolineare la cecità della protagonista. Un espediente che si risolve alla perfezione in un vedo non vedo indubbiamente affascinante e in grado di trascinare lo spettatore attraverso un abisso che definire claustrofobico sarebbe riduttivo.

Per quanto riguarda il resto, ci troviamo di fronte ad una pellicola che strizza l’occhio al cinema di genere (di stampo italiano, ma non solo, si veda ad esempio The Eye) e che, proprio per questo, soffre di una carenza di originalità che non si può facilmente perdonare, soprattutto considerando il fatto che ci troviamo dalle parti del giallo. La storia, dal canto suo, risente di continui sbilanciamenti, che la conducono lungo un percorso che alterna momenti di indubbia originalità a facilonerie narrative difficili da ignorare.

Insomma, niente di nuovo sotto il sole (metaforico in questo caso). Chi ha un po’ di dimestichezza con il genere potrà facilmente stupire il proprio vicino di poltrona, anticipando più di un colpo di scena. Ma dal punto di vista registico questo film merita (più di) una visione. Quello di Guillem Morales è un nome che va tenuto sicuramente d’occhio. Speriamo solo che, come ormai di consuetudine, l’avida Hollywood non si accorga anche di lui, finendo per affidargli sterili blockbuster. O peggio ancora remake.

Qui trovate la recensione del nostro Leotruman.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Twisted Metal: anche Neve Campbell entra nel cast 20 Maggio 2022 - 21:30

La star di Scream si unisce a un cast che conta già Anthony Mackie, Stephanie Beatriz e Thomas Haden Church

She-Hulk: 78 milioni di visualizzazioni in 24 ore per il trailer della serie Marvel 20 Maggio 2022 - 21:09

Il trailer di She-Hulk, la serie dei Marvel Studios con Tatiana Maslany, ha da poco fatto il suo debutto nel web ma ha già raggiunto un gran bel traguardo.

Love, Victor: il trailer della stagione 3, dal 15 giugno su Disney+ 20 Maggio 2022 - 21:00

La serie spin-off di Tuo, Simon arriverà tra meno di un mese con la stagione finale, in contemporanea con gli USA

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia: chi c’è, cosa succede, cosa verrà dopo (SPOILER) 6 Maggio 2022 - 10:18

Chi c'è, cosa succede, cosa vuol dire per il futuro dell'MCU.