L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Cannes 2011, Lars Von Trier cacciato dal Festival!

Di Leotruman

Il regista danese Lars Von Trier non ha mai avuto la grande fama di persona piacevole o affabile: molte le attrici uscite segnate dalle sue produzioni e molti sono scappati durante le stesse riprese.

Melancholia Lars von Trier foto regista 2

Non ha mai sfoggiato un carattere più docile nemmeno con la stampa e ieri ne ha combinata un’altra delle sue. Nella conferenza stampa di presentazione del film Melancholia, in Concorso al Festival proprio in questi giorni, Trier aveva dichiarato:

«Per lungo tempo ho pensato di essere ebreo ed ero felice di esserlo. Poi ho conosciuto Susanne Bier (regista danese ebrea) e non ero così contento. Ma dopo ho scoperto che in realtà ero un nazista. La mia famiglia era tedesca. E questo mi fa anche piacere. Cosa posso dire? Capisco Hitler…simpatizzo un po’ con lui»

“Capisco Hitler, l’uomo, a volte me lo immagino seduto nel suo bunker quando tutto era finito, e credo di comprenderlo. Non sono contro gli ebrei, ma certo Israele è un problema […]. Noi nazisti facciamo le cose in grande”

Ecco un breve frammento della conferenza:

Dopo la conferenza era scoppiata immediatamente una forte polemica nei confronti del regista e poco fa la direzione del Festival ha annunciato ufficialmente la sua espulsione dai luoghi della manifestazione con il seguente comunicato:

Il Festival di Cannes offre agli artisti provenienti da tutto il mondo con un forum eccezionale per presentare le loro opere e difendere la libertà di espressione e di creazione. Il Consiglio di Amministrazione del Fesrtival, che ha tenuto una riunione straordinaria questa mattina, si rammarica profondamente che questa sede sia stata utilizzata da Lars Von Trier per esprimere osservazioni che sono inaccettabili, intollerabili, ed in contrasto con gli ideali di umanità e generosità che presiedono l’esistenza stessa del Festival.

Il Consiglio di Amministrazione condanna fermamente questi commenti e dichiara Lars Von Trier una “persona non grata” al Festival di Cannes, con effetto immediato.

Il film di Trier rimarrà in Concorso, ma il regista non parteciperà più alla manifestazione. Può in ogni caso dire già addio alla sua terza Palma d’Oro, che ha avuto onore di vincere ben due volte con Le Onde del Destino nel 1996 e con Dancer in The Dark nel 2000.

Potete leggere il commento di Melancholia del nostro inviato a Cannes in questo post mentre per tutte le ultime news dal Festival e dal mercato di Cannes, vi basta cliccare sulla nostra scheda sul database (la trovate a questo link).

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Boss Level – Il trailer dell’action fantascientifico con Frank Grillo e Mel Gibson 20 Gennaio 2021 - 8:45

Mel Gibson intrappola Frank Grillo in un loop temporale nel folle trailer di Boss Level, action fantascientifico di Joe Carnahan che uscirà il 5 marzo su Hulu.

Una startup israeliana promette di rivoluzionare il doppiaggio 19 Gennaio 2021 - 21:30

La compagnia si chiama DeepDub, e sta sviluppando una tecnologia che permetterà di sentire le voci originali in altre lingue

Apple TV+ estende il periodo di prova gratuita fino a luglio 2021 19 Gennaio 2021 - 20:45

Apple ha deciso di estendere il periodo di prova gratuiti di altri sei mesi – fino a luglio 2021, quindi – per tutti coloro che stanno usufruendo dell’anno gratuito.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.