Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2011/05/cloud-atlas-cannes.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Cannes 2011, i fratelli Wachowski hanno presentato l’epico Cloud Atlas

Cannes 2011, i fratelli Wachowski hanno presentato l’epico Cloud Atlas

Di Leotruman

Come stiamo ripetendo in questi giorni, Cannes non è solo Festival ma è anche un fiorente mercato di presentazione delle nuove pellicola per la vendita dei diritti di distribuzione.

Anche nomi importanti come quelli dei registi Andy and Lana (ex-Larry) Wachowski, tra l’altro notoriamente timidi con la stampa, e il regista tedesco Tom Tykwer sono arrivati nella cittadina francese per presentare a compratori e distributori il loro nuovo super-progetto intitolato Cloud Atlas.

Ricordo che si tratta di una monumentale storia tratta dall’omonimo romanzo di David Mitchell, che verrà sceneggiato e co-diretto appunto con Tom Tykwer (Lola corre, The Internetional, Profumo). La vicenda segue sei vicende ambientate in tempi diversi, le cui azioni portano a conseguenze nel presente, nel futuro ma anche nel passato.

I fratelli che hanno creato la trilogia di Matrix hanno già scelto un grande cast di star per questo epico progetto: confermati Tom HanksHalle BerryHugo WeavingBen Whishaw a cui sono stati aggiunti ufficialmente oggi Susan Surandon (che ha già recitato per i Wachowski in Speed Racer) e Jim Broadbent.

E’ purtroppo sparito, come previsto, il nome di Natalie Portman che tra l’altro ha avuto un ruolo fondamentale nella genesi di questo film: durante le riprese di V per Vendetta aveva infatti letto Cloud Atlas e lo aveva presentati ai Wachowski e a Tom Tykwer. L’attrice premio Oscar sta per dare alla luce il suo primo figlio ed è impossibilitata a prendere parte alle riprese.

James Schamus, l’amministratore delegato della Focus Features che insieme con la Warner Bros (che la distribuirà negli USA) sta cercando di vendere la pellicola nel mondo, ha moderato la presentazione. Stefan Ardnt della Germany’s X Filme e Grant Hill della Anarchos Pictures produrranno la pellicola con Phillip Lee come produttore esecutivo.

Il budget che è stato annunciato è di 100 milioni di dollari, ma con i nomi in ballo non sarà difficile recuperarli: ad esempio la A Company, con sede a Berlino, è già salita a bordo come co-finanziatore e si è assicurata i diritti di distribuzione per la Russia e l’Europa Orientale.

L’inizio delle riprese è stato fissato per settembre e l’uscita è prevista per la fine del 2012/ inizio 2013. Il progetto è a dir poco grandioso e i nomi coinvolti sono a dir poco eccellenti: i Wachowski riusciranno a far dimenticare il triste Speed Racer e tornare ai livelli del primo Matrix?

Vi ricordo che per conoscere tutte le ultime news dal Festival e dal mercato di Cannes, vi basta cliccare sulla nostra scheda sul database (la trovate a questo link).

Fonte: THR

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Spider-Man: Freshman Year è ambientato nel MCU? 7 Agosto 2022 - 23:10

Norman Osborn prenderà il posto di Tony Stark come mentore di Peter Parker in Spider-Man: Freshman Year. La serie sarà canon?

DC League of Super-Pets: The Rock condivide sui social la scena dopo i titoli di coda 7 Agosto 2022 - 19:00

Krypto incontra due nuove personaggi nella scena dopo i titoli di coda di DC League of Super-Pets

Box Office USA: Bullet Train seconda apertura più alta del 2022 per un film con rating R 7 Agosto 2022 - 18:16

Top Gun: Maverick settimo miglior incasso di sempre al box office USA, Minions 2 raggiunge i $750M nel mondo, Thor: Love And Thunder ha sorpassato Thor: Ragnarok negli USA, Jurassic World: Il dominio è diventato il secondo titolo globale di maggior successo di Hollywood del 2022, Elvis ha superato i $250M nel mondo

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.