Warning: getimagesize(http://static.screenweek.it/2011/3/9/fast-and-furious-5-locandina-italia_mid.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 403 Forbidden in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Boxoffice Mondiale, Fast & Furious 5 da record!

Boxoffice Mondiale, Fast & Furious 5 da record!

Di Leotruman

Come ogni giovedì diamo un’occhiata alla classifica dei maggiori incassi al mondo dello scorso weekend. Ancora una volta sono i due kolossal che hanno inaugurato la stagione estiva a dominare: si tratta di Fast & Furious 5 e Thor, ma con posizioni invertite rispetto alla scorsa settimana.

Fast & Furious 5 Poster Italia

Fast & Furious 5 è riuscito ad incassare ben 85.6 milioni di dollari nel weekend raccolti in 58 paesi del mondo. Si tratta di un nuovo record per la Universal Pictures per quanto riguarda un esordio mondiale: l’incasso infatti ha battuto gli 84.3 milioni fatti registrare da King Kong qualche anno fa.

Nei 44 paesi in cui ha esordito proprio negli ultimi giorni ha esordito in prima posizione e nei restanti 14 ha avuto una tenuta eccellente. Ottimi i weekend lunghi di Francia (10 milioni di dollari) ed Italia (7.5 milioni, circa 5 milioni di euro). Nuovi record per la Universal anche in Messico (9 milioni) e Brasile (5 milioni) e in molti altri paesi soprattutto dell’Europa orientale.

Fantastica la tenuta in Russia, con altri 5.1 milioni incassati al secondo weekend, e anche in Germania con 4.7 milioni.

A questo punto il film sfiora quota 200 milioni incassati al di fuori degli USA, che diventano a livello globale circa 343! La cifra è stata raccolta solamente in due settimane, e si comprende facilmente che non solo supererà il buon risultato del quarto capitolo entro pochissimi giorni (363 milioni) ma che probabilmente supererà ampiamente i 500 milioni finali avvicinandosi ai 600 (ne è costati 125).

Thor Poster USA

Scende in seconda posizione Thor che nell’ultimo weekend ha incassato altri 46 milioni di dollari portando a 176 milioni il suo totale raccolto al di fuori degli USA dopo 2 settimane.

“Solo” 2.9 milioni di dollari incassati all’esordio in Cina, mentre al suo secondo fine settimana ha raccolto altri 3.5 milioni in Francia, 3.3 milioni in Brasile e 3.2 milioni nel Regno Unito.

A questo punto il Dio del Tuono della Marvel ha raccolto ben 265 milioni di dollari globalmente (ne è costati 50 150) e potrebbe tranquillamente avvicinarsi ai 500 milioni a fine corsa.

Sempre bene il cartoon Rio dei Blue Sky Studios, con altri 15.8 milioni di dollari incassati nel weekend per un totale “foreign” di 290 milioni. Impressionante il risultato in Brasile dove ha fino ad oggi incassato quasi 40 milioni, ma si è difeso benissimo anche in Francia (21.6 milioni), Messico (25.4 milioni) e Russia (23 milioni).

In questi giorni rimarrà ancora in testa alla classifica degli incassi globali come miglior incasso del 2011 (406 milioni di dollari) ma tra poco verrà superato da Fast & Furious 5, che è vicinissimo.

Solo 10.6 milioni di dollari l’incasso del dramma sentimentale Come l’Acqua per gli elefanti con Robert Pattinson raccolti in ben 45 paesi. Il film è attualmente a quota 64.5 milioni di dollari incassati complessivamente dopo esserne costati 38. Arriverà almeno ai 100 milioni? Una delle prime delusioni di questa stagione estiva.

L’horror in 3D Priest esce proprio domani negli USA ma in alcune mercati ha già fatto il suo esordio la scorsa settimana. In totale ha raccolto 5.6 milioni di dollari facendo registrare un buon incasso in Russia (2.9 milioni) e Spagna (1.8 milioni).

Solo 700mila dollari incassati nel Regno Unito, risultato che probabilmente si ripeterà negli USA e nel resto del mondo visto che le previsioni parlano di possibile (e sonoro) flop.

Chiudiamo con Source Code e Scream 4 che rispettivamente hanno incassato nel fine settimana 4.3 e 3.8 milioni di dollari raggiungendo i totali globali di 92 e 87 milioni di dollari.

Questo fine settimana avremo la “calma prima della tempesta“. Infatti sono poche le uscite di rilievo mentre da mercoledì 18 maggio arriverà nelle sale di tutto il mondo il ciclone Pirati dei Caraibi: oltre i confini del mondo!

Potete fare le vostra previsione di incasso per il weekend partecipando al round della Boxoffice Cupquesto link: basta un semplice account Facebook o Twitter. A quest’altro trovate la versione americana, e potrete cercare di prevedere l’incasso di Priest negli USA.

Fonte dei dati: boxofficemojo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Ragazze vincenti – Prime immagini per la serie Amazon basata sul film di Penny Marshall 16 Maggio 2022 - 12:15

Entertainment Weekly ha pubblicato le prime immagini di A League of Their Own, serie basata sul film di Penny Marshall (Ragazze Vincenti).

Doctor Who: annunciato il ritorno di David Tennant e Catherine Tate 16 Maggio 2022 - 11:21

David Tennant e Catherine Tate torneranno rispettivamente nel ruolo del Dottore e della sua companion Donna Noble.

Oscar 2023: la data e il calendario ufficiale della prossima edizione 16 Maggio 2022 - 10:13

La Notte degli Oscar 2023 si terrà domenica 12 marzo, ecco il calendario ufficiale.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia: chi c’è, cosa succede, cosa verrà dopo (SPOILER) 6 Maggio 2022 - 10:18

Chi c'è, cosa succede, cosa vuol dire per il futuro dell'MCU.

Moon Knight, episodio 6: il finale con i grandi, ma non un gran finale (SPOILER) 5 Maggio 2022 - 11:27

Bastoncino pim pum pam, volan tanti scappellotti.