L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Tim Miller esordirà come regista in Deadpool

Di Leotruman

La 20th Century Fox ha finalmente scelto chi dovrà dirigere X-Men Origins: Deadpool, uno degli spin-off della saga degli X-Men che dovrebbe essere interpretato da Ryan Reynolds.

Sarà Tim Miller ad andare dietro la macchina da presa e con la pellicola farà il suo esordio alla regia cinematografica dopo una carriera nel campo degli effetti visivi grazie alla sua società, la VFX house Blur Films. Miller ha diretto anche numerosi trailer di videogame all’avanguardia e attualmente sta effettuando la fase di pre-visualizzazione per un’importante produzione, The Dark Tower di Ron Howard (che ScreenWeek sta seguendo con attenzione proprio con un blog tematico apposito).

Deadpool sarà prodotto da Lauren Shuler Donner mentre la sceneggiatura è opera di Rhett Reese e Paul Wernick (Zombieland).

La storia parlerà di Wade Wilson, un mercenario che a causa di un cancro terminale decide di sottoporsi ad alcuni esperimenti militari nel tentativo di replicare il fattore mutante che possiede Wolverine. Riuscirà a guadagnare la capacità di guarire rapidamente, ma allo stesso tempo rimarrà gravemente sfregiato, pur mantenendo il suo atteggiamento aspro.

Il progetto è stato sull’orlo della cancellazione in diverse occasioni, e lo slittamento di The Wolverine a causa dell’abbandono di Darren Aronofsky e dei disastri in Giappone (dove avrebbe dovuto essere per buona parte girato) potrebbe invece averne accelerato la produzione.

Il ruolo di Deadpool in X-Men Origins: Wolverine è stato interpretato da Ryan Reynolds, e dovrebbe tornare ad interpretarlo a meno di grossi conflitti visto per la Warner Bros ha interpretato Lanterna Verde, il personaggio della Dc Comics, che uscirà a giugno nelle sale americane.

Si può può interpretare secondo voi un supereroe contemporaneamente nell’universo Marvel che in quello DC? Sentite la necessità di questo spin-off o tra tutti quelli possibili dal mondo degli X-Men sembra anche a voi il più inutile?

Il 3 giugno sarà invece nelle sale di tutto il mondo X-Men: L’Inizio (First Class) diretto dal regista di Kick Ass Matthew Vaughn. Per tutte le informazioni sul film e sugli X-Men vi rimando alla nostra scheda sul database.

Fonte: deadline

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Shazam! Fury of the Gods – Rachel Zegler avrà un ruolo chiave 26 Febbraio 2021 - 8:45

Rachel Zegler, prossimamente nel West Side Story di Spielberg, interpreterà un ruolo chiave in Shazam! Fury of the Gods.

The First Lady: O-T Fagbenle sarà Barack Obama nella serie antologica Showtime 25 Febbraio 2021 - 21:30

L'attore britannico, visto in The Handmaid's Tale, è stato scritturato nel ruolo del 44° presidente USA

KIMI: Steven Soderbergh dirigerà Zoë Kravitz nel film HBO Max 25 Febbraio 2021 - 21:00

David Koepp ha scritto la sceneggiatura. Protagonista una agorafobica costretta a uscire di casa per indagare su un crimine

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.