L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

La Universal sceglie Matt Reeves per l’adattamento di 8 O’Clock in the Morning

Di Leotruman

Il sito Deadline ha appena riportato la notizia che il regista Matt Reeves è stato scelto dalla Universal Pictures per adattare e dirigere un film basato sul celebre racconto di Ray Nelson 8 O’Clock in the Morning, che verrà prodotto con Eric Newman e Marc Abraham della Strike Entertainment.

Nelson è un autore sci-fi e fumettista amico di Philip K. Dick (Blade Runner) e Matt Reeves sembra essere l’uomo adatto per scriverne l’adattamento per il grande schermo e dirigerlo. Ricordiamo che il regista è noto per Cloverfield e il recente remake Let Me In.

Let Me In Matt Reeves Foto Dal Set 01

8 O’Clock in the Morning parla di un uomo che si sveglia una mattina con un’idea ben chiara in testa: siamo circondati quotidianamente dalla presenza degli alieni, che controllano la società.

Il racconto è di proprietà della Universal perché è stato usato per realizzare il film del 1988 di John Carpenter They Live (Essi Vivono). Il film del maestro dell’horror era una pesante critica nei confronti dell’amministrazione Reagan e di Ted Turner, che faceva colorare elettronicamente i vecchi film in bianco e nero della MGM. Carpenter affermava che la verità è in bianco e nero e i colori servono solo per nascondere il mondo reale, ma quello di Matt Reeves non sarà un remake ma un adattamento completamente diverso del racconto.

Ho visto l’opportunità di fare un film basato su un lavoro che è un punto di riferimento; è un thriller psicologico di fantascienza che esplora l’incubo di questo tizio” ha detto Reeves. “Ci potrebbe anche essere una storia d’amore disperato al centro di tutto questo. Carpenter ha creato una visione satirica del materiale con ampie implicazioni politiche. Sono molto attratto invece dal lato emotivo, dall’esperienza da incubo vissuta dal protagonista con la paranoia tipica de L’invasione degli ultracorpi o di un film di Roman Polanski”.

Intervistato anche riguarda al possibile sequel o prequel di Cloverfield il regista ha affermato che sul tavolo vi è un progetto, ma i collaboratori originari (J.J.Abrams e Drew Goddard) sono attualmente molto impegnati e se ne parlerà probabilmente tra un po’ di tempo.

L’adattamento di 8 O’Clock in the Morning, ancora senza un titolo ufficiale, verrà iniziato immediatamente da Reeves, e probabilmente potrebbe essere già girato per la fine dell’anno o all’inizio del 2012.

Fonte: deadline, wikipedia

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Glenn Close vorrebbe interpretare di nuovo la sua Crudelia 10 Maggio 2021 - 10:30

Glenn Close rivela che vorrebbe tornare a interpretare la sua Crudelia ancora una volta, ed ha già un incipit per una terza storia

Ragnarok – Il teaser della stagione 2, dal 27 maggio su Netflix 10 Maggio 2021 - 9:45

Ragnarok tornerà il prossimo 27 maggio su Netflix: ecco il teaser ufficiale della seconda stagione della serie fantasy norvegese.

Box Office Italia: Nomadland si aggiudica il secondo weekend delle riaperture 10 Maggio 2021 - 9:44

Nomadland, il lungometraggio Searchlight Pictures vincitore di tre Premi Oscar come Miglior film, si aggiudica il secondo weekend delle riaperture.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.