L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Il musical American Idiot dei Green Day arriva al cinema con la Universal

Di Leotruman

La Universal Pictures sta negoziando per portare sul grande schermo uno dei musical più recenti di Broadway: si tratta di American Idiot, il musical ispirato all’omonimo concept album dei Green Day, che ha venduto nel mondo oltre 10 milioni di copie, vincitore di 2 Tony Awards e di un Grammy lo scorso anno.

Lo sceneggiatore premio Oscar Dustin Lance Black (Milk, J.Edgar) è in trattative per scrivere l’adattamento, mentre il regista designato è Michael Mayer che è non solo il regista della produzione teatrale ma è anche co-autore del libretto insieme a Billie Joe Armstrong dei Green Day. Il musical, che utilizza le canzoni della punk band per raccontare la storia e la crescita di tre ragazzi di provincia.

Il musical era già stato opzionato  la scorsa primavera Tom Hanks e Gary Goetzman, partner nella società Playtone, che hanno già portato sul grande schermo un altro musical di Broadway sempre con la Universal: si tratta di Mamma Mia! con Meryl Streep che nel 2008 ha incassato 600 milioni di dollari in tutto il mondo.

Si ipotizza che Billie Joe Armstrong avrà un ruolo importante nella produzione della pellicola e che possa anche essere corteggiato per interpretare una parte, ma per ora non si sa nulla di più.

E’ un dato di fatto che il successo di Mamma Mia! ha spinto la Universal a dare grande attenzioni alle trasposizioni cinematografiche di musical affermati. Qualche settimana fa vi avevamo annunciato l’inizio della produzione di Les Miserables, che dovrebbe essere diretto dal premio Oscar Tom Hooper (Il Discorso del Re), mentre è in fase di sviluppo anche l’adattamento di Wicked, uno dei più grandi successi di Broadway degli ultimi 10 anni. Niente da fare invece per The Heights, che avrebbe dovuto essere diretto da Kenny Ortega (High School Musical): lo studio ha recentemente abbandonato il progetto, che tuttavia potrebbe essere raccolti da qualche altra major.

Il film potrebbe scontrarsi il prossimo anno con un altro rock musical in arrivo nelle sale: si tratta di Rock of Ages con Tom Cruise, Alec Baldwin e Russell Brand, che invece è prodotto dalla Warner Bros e uscirà il 1 giugno 2012.

Gli adattamenti per il grande schermo dei musical sono molto rischiosi. I successi sono pochi, come Chicago e Hairpray, mentre i flop (Rent, Il Fantasma dell’Opera, Nine e tanti altri) sono più numerosi. I Green Day hanno tuttavia un grande appeal sul pubblico e con un cast di grande richiamo il successo potrebbe essere assicurato.

Che ne pensate dei musical sul grande schermo? Avete ballato anche voi Mamma Mia! in piedi nella sala cinematografica o li evitate come la peste? Diteci la vostra nei commenti.

Fonte: deadline

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il cosmonauta – Anche Paul Dano e Kunal Nayyar nel film Netflix 20 Aprile 2021 - 14:30

Paul Dano e Kunal Nayyar sono entrati nel cast di Spaceman, film Netflix con Adam Sandler e Carey Mulligan tratto da Il cosmonauta di Jaroslav Kalfar.

Veleno – Amazon annuncia la docu-serie tratta dal libro di Pablo Trincia 20 Aprile 2021 - 13:30

Veleno, docu-serie di Hugo Berkeley tratta dal libro di Pablo Trincia, uscirà in maggio su Amazon Prime Video, che intanto ne ha pubblicato il poster.

Addio a Anthony Powell, costumista di Indiana Jones e tre volte premio Oscar 20 Aprile 2021 - 12:30

Nel corso della sua carriera lavorò con Roman Polanski a Tess, Pirati e Frantic e realizzò i costumi per Assassinio sul Nilo e La carica dei 101

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.