Warning: getimagesize(http://static.screenweek.it/2008/7/3/Pirati-dei-Caraibi-La-maledizione-del-forziere-fantasma-Wallpaper05_mid.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 403 Forbidden in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Cose da Pirati: Pelegosto

Cose da Pirati: Pelegosto

Di Marco Triolo

Pirati dei Caraibi La maledizione del forziere fantasma Wallpaper	Johnny Depp	Jack Sparrow

Dopo Isla de Muerta, oggi torniamo a bomba sulle isole dei pirati. Stavolta parliamo di Pelegosto, che come l’isolotto della volta scorsa è un’invenzione nata dalla fantasia degli sceneggiatori della saga Pirati dei Caraibi, Terry Rossio e Ted Elliott.

La prima volta che sentiamo parlare di Pelegosto è in Pirati dei Caraibi: La maledizione del forziere fantasma: Jack Sparrow è perseguitato dal Kraken, che lo insegue per colpa della maledizione caduta su di lui quando non ha tenuto fede ai patti presi con Davy Jones, ovvero di servire per cento anni sull’Olandese Volante in cambio di tredici anni da capitano della Perla Nera. Bootstrap Bill Turner, il padre di Will, raggiunge Sparrow e lo marchia con una macchia nera, simbolo del suo debito di sangue con Jones. Turner lo avverte che il Kraken lo raggiungerà presto, così il Capitano ordina alla sua ciurma di attraccare il prima possibile – e guarda caso la nave finisce proprio a Pelegosto.

Dicevamo, guarda caso, perché sembra che Sparrow ci sia già stato: nel primo film, La maledizione della prima luna, Jack racconta una storiella ai due Royal Marines Mullroy e Murtogg, prima di essere interrotto dalla caduta di Elizabeth Swann nella baia. Lo sentiamo dire “…e mi hanno fatto capitano” (“Chief”, in originale, non “Captain”), e probabilmente il pirata stava parlando della stessa Pelegosto, dove una feroce tribù di cannibali finisce per adorare Jack come un dio.

Come sempre, però, la sfortuna non abbandona Jack: nonostante lo abbiano fatto capo, i cannibali vogliono lo stesso cibarsi di lui – perché, essendo un dio in forma umana, mangiare il suo corpo vorrebbe dire liberarlo! Will Turner arriva giusto in tempo per salvare Jack dal suo tetro destino, e insieme fuggono. Ma Pelegosto è anche la “patria” di Tia Dalma, che in realtà è proprio una dea in forma umana, Calypso. Jack la raggiunge dall’altra parte dell’isola, dove vive circondata da misteriose capanne abitate da altrettanto misteriose genti. In quella zona dell’isola, nemmeno i cannibali osano avvicinarsi. Come dicevamo, Pelegosto è un’isola fittizia, e le riprese sono state realizzate sull’isola tropicale di Dominica.

La settimana prossima, navigheremo fino a Isla Cruces. Non mancate!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Echo: ecco Vincent D’Onofrio nel ruolo di Kingpin sul set della serie Marvel 9 Agosto 2022 - 21:30

Ecco Vincent D’Onofrio sul set di Echo, serie dei Marvel Studios con protagonista Maya Lopez.

The Strangers: tre sequel entreranno in produzione il mese prossimo, uno sarà diretto da Renny Harlin 9 Agosto 2022 - 20:45

La saga horror The Strangers, inaugurata nel 2008, proseguirà con tre nuovi capitoli, Renny Harlin alla regia?

The Pope’s Exorcist: Franco Nero sarà il Papa nel film su Padre Amorth 9 Agosto 2022 - 20:20

L'attore italiano affiancherà Russell Crowe, che interpreterà il celebre esorcista Padre Gabriele Amorth

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.