L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

World War Z con Brad Pitt, le riprese forse già a giugno!

Di Leotruman

Qualche giorno fa era circolato il rumor che la Paramount avesse “ucciso” un progetto atteso e ambizioso: l’adattamento cinematografico del romanzo di Max Brooks World War Z, conosciuto in Italia come La guerra Mondiale degli Zombie. Il budget stimato di 125 milioni di dollari era sembrato eccessivo per un progetto così rischioso.

Invece Deadline riporta oggi la notizia che non solo il progetto è “vivo e vegeto” (ritornato in vita proprio come uno zombie), ma anche che le riprese potrebbero iniziare addirittura a giugno!


Sono in corso infatti importanti e decisive trattative con David Ellison della Skydance e con almeno altri due finanziatori. Se il progetto dovesse ottenere il via libera, Marc Forster sarà regista come stabilito e Brad Pitt il protagonista. La sceneggiatura è stata scritta invece da Matt Carnahan, il creatore della serie tv Dirt.

La storia parla delle conseguenze di una guerra globale di zombie a 10 anni dal conflitto. Seguiremo le vicende di un ricercatore per la Commissione del dopoguerra delle Nazioni Unite, che intervisterà i sopravvissuti nei paesi che sono stati decimati dai mangiatori di carne.

Bastardi senza gloria Brad Pitt Tenente Aldo RaineHollywood non produrrà solo favole nel prossimo paio d’anni. Infatti sono in cantiere anche numerosi progetti proprio sugli zombie, che sembrano non passare mai di moda visto anche il recente successo della serie tv The Walking Dead.

I film vanno da Warm Bodies per la Summit, con Nicholas Hoult  rubacuori zombie, all’adattamento del romanzo di Seth Grahame-Smith Jane Orgoglio e pregiudizio e zombie in sviluppo per la Lionsgate. La Universal punta invece su R.I.P.D. una commedia d’azione su una squadra di Polizia di non morti che dovrebbe essere diretto da Robert Schwentke (con protagonisti Ryan Reynolds e Zach Galifianakis).

Abbiamo poi i nuovi capitoli di 28 giorni dopo (28 anni dopo?), Zombieland e Resident Evil. Jonah Hill  invece potrebbe dirigere The Kitchen Sink, dove un teem di zombie, vampiri e umani si trovano a combattere contro alieni invasori (da uno script di Oren Uziel finito sulla Black List).

La Sony Pictures ha invece appena fatto un accordo per trasformare il fumetto Zombies vs Robots in un film per Michael Bay e la sua Platinum Dunes, mentre la Paramount cerca il bis dopo World War Z con Boy Scouts Vs. Zombies, con un gruppo di scout che si ritrova ad affrontare i mangiatori di carne.

Un’altra bella abbuffata, che ve ne pare? Probabilmente non vedranno tutti la luce, ma sembrano decisamente originali e divertenti. Se poi Micheal Bay dovesse anche dirigere Zombies vs Robots sarebbe il massimo!

World War Z non ha ancora una data di uscita, ma se la produzione dovesse partire entro pochi mesi probabilmente sarà distribuito nell’estate del 2012.

Fonte: deadline

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office: Free Guy supera i $300M nel mondo, Shang-Chi supera Captain America: Il primo vendicatore negli USA 22 Settembre 2021 - 2:20

Free Guy supera i $300M al box office mondiale, mentre al botteghino americano Shang-Chi ha superato l'incasso di Captain America: Il primo vendicatore. Dune ha sovraperformato in quasi tutti i territori internazionali

Shang-Chi arriverà su Disney+ il 12 novembre, ecco le premiere del Disney+ Day 21 Settembre 2021 - 21:54

La premiere di Shang-Chi sarà lanciata su Disney+ il 12 novembre, il giorno in cui verrà celebrato in tutto il mondo il Disney+ Day. Da Jungle Cruise a Ciao Alberto a Olaf Presents e tutte le novità di Disney+ Day

Pitch Perfect diventerà una serie TV per Peacock, Adam Devine tornerà 21 Settembre 2021 - 20:30

L'attore riprenderà il ruolo di Bumper Allen interpretato nei primi due film. Elizabeth Banks sarà produttrice esecutiva

Star Wars: Visions, la recensione 21 Settembre 2021 - 18:00

In un Giappone vicino vicino: arrivano su Disney+ i corti anime di Star Wars.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).